lunedì 31 marzo 2008

La bambina.. e il sesto senso

Ciao a tutti sono Ilenia e ho 16 anni!sto per raccontarvi le mie esperienze ke mi sono accadute due settimane fà:la prima volta mi trovavo nella mia camera che stavo rimettendo in ordine e,nel corridoio c'era il ventilatore.Mi sono girata per riposare una cosa nell'armadio e con la coda dell'occhio ho visto affianco al ventilatore una bambina piccola, con dei capelli castano chiaro credo,ke avrà avuto all'incirca sei o sette anni.In quel momento mi sono spaventata,ho strillato e sono corsa da mia madre.Poi dopo ripensandoci ho dedotto ke poteva essere il ventilatore ke con l'ombra ke rifletteva sulla porta mi ha fatto credere di aver visto qualcosa!Ma il giorno seguente,nella tarda mattina ero sola a casa con mia sorella di 5anni e dalla mia camera stavo andando in cucina passando per la sala e di solito la mattina mia sorella è li seduta sul divano a guardare i cartoni.Passando nn mi sono voltata verso il divano e di sfuggita ho visto che c'era una bambina seduta pensando che fosse mia sorella,ma quando sono andata in cucina ho trovato mia sorella liii!!!Sono tornata indietro per vedere chi era ma non c'era più nessuno!E da quel giorno ho cominciato a credere che non era solo la mia immaginazione!La terza volta cioè quache giorno dopo ero a casa da sola,stavo guardando la televisione ed ero intenta a seguire la trama del film e mi sono accorta solo dopo ripensandoci che davanti a me era passata una bambina che mi ha fissato per qualche secondo e poi è corsa via,ma mentre guardavo il film non ci ho pensato,ho creduto di nuovo che fosse mia sorella,ma a casa ero sola!E da quel giorno non l'ho più vista..


Io penso che qualcosa di vero ci sia in questa storia. E' troppo facile parlare sempre e comunque di allucinazioni. Due miei amici oggi sanissimi come allora, mi raccontarono di loro esperienze analoghe. Uno addirittura mi disse che quando era piccolino verso i cinque sei anni, lo veniva a trovare un signore con i baffi panciuto nel salone mentre giocava o vedeva la tv , la stessa persona che scoprirà diversi anni dopo essere il papà del vicino di casa morto diversi anni prima delle apparizioni.

Voi che ne pensate?

Xandro

7 commenti:

Paino ha detto...

un minimo di suggestione e tanta fantasia dopo...

Sim ha detto...

Sì, qualcosa di vero c'è, e si chiama schizofrenia.

lelo ha detto...

ke mi mettono un angoscia terribile sn a pensare ke siano vere...io spero ke niente di tt ciò sia vero

rebby ha detto...

ho i brividiiiii :S

Anonimo ha detto...

è abbastanza angosciante e sicuramente per chi la vive un'esperienza destabilizzante però credere all'esistenza di una dimensione parallela ke a volte come in uno strano gioco di interferenze si manifesta in questa non è una cosa bruttissima

Alessandro! ha detto...

Concordo con l'ultimo anonimo... Simò subito cinico te eh....

Lolò ha detto...

VAbbè regà ma vi scandalizzate x tutto... Allora mi devo mettere a parlare della conchiglia che mi è zompata dal televisore? O dello spirito del cipollaro che ho dentro casa? essù.....
mh....
in effetti visto che l'audience aumenta sensibilmente con tali post, mi sa che mi conviene farlo......