lunedì 24 marzo 2008

Picasa SlideshowPicasa Web Albums

Clicca qui per le fotoFullscreen

Pasqua senza il mio Lolò. Dopo aver dormito assieme tra sabato e domenica, la mattina parto per due giorni in compagnia dei miei e dei nonni a casetta in abruzzo. Partiamo con l'acqua e arriviamo con l'acqua. Dopo la supermega abbuffata di abbacchio con le patate al forno, abbacchio alla brace, e alla cacciatora andiamo al cinema, che scopriamo stare vicinissimo al paese. Grande Grosso E Verdono. Piu chè comico direi tragicomico. Non annoia e tutto sommato è anche gustoso.
Serata a base di bistecche alla brace e bruschette "pe annacce leggeri" direte voi.
Cioccolata doverosa dopo i pasti che la sera mi costringe al digestivo. Passo la serata sul cellulare tre di mio padre che scopro avere la connessione gratuita ad internet. BONA penso tra me e me sebbene quel samsung sia ingestibile e inutilizzabile.
Stamani mi sono alzato alle nove, ricca colazione con i cornetti messi al forno, e poi tre orette de tesi al portatile. Mentre mangio scopro dalla finestra un paesaggio inaspettatamente innevato. Durante la notte ci ha dato giù pesantemente tetti e stradine sono ricoperte.. A FINE MARZO.
Ripranzo a base de pasta e carne (oddio non voglio più toccà proteine per una settimana), perchè mia nonna dice sempre " che pasto è senza carne". Poro il mio stomaco.
Ripartiamo subito dopo pranzo mentre il cielo si prepara ad innescare una bufera, che scendendo dalla montagna mal si accosta agli alberi in fiore, di un rosa particolare. La primavera è stata messa in pausa da questa inaspettata nevicata, che s'intensificava nonostante scendessimo dai 1000 mt del paese. Le nuvole erano cosi fitte che il gran sasso era completamente INESISTENTE agli occhi nostri, leggevo che lissù ha fatto 3mt di neve.
La neve e poi una grandinata ci accompagnano fino a 20km dopo il cartello di confine con su scritto "fine abruzzo inizio lazio". Voglio sciare VOGLIO SCIARE VOGLIO SCIAREEEEE

Arrivato a casa faccio un bagnetto profumoso ed eccomi qui alla tastiera a scrivere a Lolò di venire al più presto a trovarmi....

Xandro

Nessun commento: