mercoledì 30 aprile 2008

L'appartamento spagnolo


Ieri sera ho visto questo film "l'appartamento spagnolo", film franco-spagnolo, che parla semplicemente che abbandona per un anno mamma e ragazza per andare in erasmus A Barcellona. Li incontrerà cinque altri ragazzi, ciascuno con una propria nazionalità con cui condividerà l'appartamento.
La storia è semplice, parla di questa esperienza spagnola, e di come gli abbia cambiato la vita una volta ritornato nella sua Parigi.
Un film poco impegnato simpatico e divertente, che mi ha fatto venire una gran voglia di lasciare questo stato, ora più che mai.

Vita più easy, allegria, benessere, diritti, e stipendi fattibili.
Se ci metti pure il fatto che oggi a tirocinio i fisioterapisti mi dicevano di come sia diventato impossibile trovare lavoro.. se ti va bene TROVI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO A PARTITA IVA, quindi lavorare da esterno senza nessun tipo di garanzia, mentre nel resto d'Europa c'è lavoro e pure tanto. Mi diceva uno di loro che tipo in Belgio, cercano fisioterapisti al punto che se tu lasci l'Italia per andare li oltre ad avere un signorissimo stipendio che qui viene attribuito solo ai dottori, ti danno l'incentivo per aver lasciato il tuo paese.. cioè stanno troppo avanti...



Lolò andiamo a trovare Zapatero?
Xandro

Nessun commento: