lunedì 26 maggio 2008

Il pc è morto



Prima la scheda video, poi le porte usb, poi ha iniziato a tentennare, un calcio oggi e un calcio domani... alla fine il pc mi ha lasciato proprio mentre scrivevo la tesi. Cacchio sto proprio nella pupu. Domani tra il tirocinio l'università e il lavoro devo trovare il tempo per comprare un'alimentatore nuovo CONFIDANDO CHE SIA QUELLO IL PROBLEMA.

Potete dunque intuire perchè non ho mantenuto la promessa di un post con foto e video ^^
Sarà fatto quanto prima.... fate una preghierina per il mio pc?

Nell'esilio veneto, il non avere giornali, internet e tv a disposizione, mi ha permesso di vivere un certo relax ed una certa serenità. Non potete capire quanto si stà bene senza la cazzata quotidiana di Berlusconi e del Papa. Niente incazzature, niente amarezza, niente sete di sangue.
Manco sono tornato, che mi sono dovuto subire il ponte (in fondo il debito pubblico può pure triplicare) e il nucleare (che caxxo di senso c'ha il referendum se fanno cmq come gli pare?).


VAAAAAAAAAAAABBE!

Fra poche ore, inizia l'ultimo tour de force universitario... se Dio vuole stiamo all'ultima settimana dell'ultimo semestre e poi esami, esami ancora esami, tesi, e Alessandro saluta il mondo universitario, con nessuna nostalgia.

Ah già l'altro ieri andando via da villa miari, il luogo dove dimoravo, ho trovato una serpe che camminava sull'asfalto.... UNO SCHIFO ASSURDO.

Ecco non c'entra niente ma dovevo condivide questa cosa..
ora stò a posto..

Buonanotte per me... buongiorno per voi! ;)

Xandro

Nessun commento: