venerdì 12 settembre 2008

TEMPORALE



Era ora.... ERA ORA...
Qui a Roma ha appena iniziato a tirare uno sgrullone fortissimo, lampi e tuoni si succedono con ritmo frenetico. La pioggia è fittissima.
Ho spalancato le finestre (con le tende chiuse ovviamente), e ha iniziato ad entrare aria fresca dentro casa. Quell'aria fresca che qui dentro non metteva piedi da mesi.
Odore di pioggia pervade questi muri; non sudo, più; sono più sereno.
Posso scrivere in pace la mia tesi.
Addio 32 gradi fissi.... (la temperatura della mia cameretta) e soprattutto ADDIO ZANZARE tigri che con il caldo degli ultimi giorni erano tornate all'attacco.



SENTI QUANTO è FOOOOORTEEEEEE!

SIIIIIII INVERNOOOOOOOOO!



Ale!

2 commenti:

LeMon ha detto...

meglio jovanotti...

Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come
viene giù!

io sto facendo la danza della pioggia! ma nn cade nemmeno na goccia!uffffff

rainbowboy ha detto...

alessà ma come ti viene:( io sto elettrico da ieri..più elettrico dei fulmini ke cadono..mi mette n'angoscia micidiale sto tempo..poi so tornato a casa ke non ci si poteva manco lavare..tutta la notte al buio..e caldo fa caldo uguale:(