mercoledì 5 novembre 2008

Alessandro's creek // Ale - l'omosessualità - la scuola #4


So che stavate ansimando per il continuo della storiella "favolosa" di me adolescente alle prese con i primi coming out... anzi OUTING (sputtanamenti) e la scuola...

Allora.... creiamo l'atmosfera......

Torniamo indietro di sei anni.....
Immaginate un insicuro basso con mille pippe mentali in testa..SONO IO.... immaginate un amico ai tempi molto stronxo :P... bene è K. Immaginate Grace... è Sara! Immaginate un ragazzo fico fisicato educato e disponibile con il prossimo... OK.. è L.... (era L.. :P).

Che ansia quel giorno.
Il pomeriggio prima parlo con K. felice che tra noi le cose siano andate meglio... mi apro .. mi confido.... parlo.. PURE TROPPO BENE ... di L. sicuro che tra noi ci fosse quella complicità e solidarietà che ti aspetti da un coetaneo tuo compagno di classe anche lui gaio.
Il giorno dopo..... che SMALTITA diremmo qui a Roma.

Mentre mi reco a scuola con il consueto 983 , Sara mi chiede "Che ci aspetta alla prima ora??" Io: " Sarè è sabato non te lo ricordi??? Per questo ce rode de veni' a scuola".
Dovete sapere che il sabato si andava solo per quattro ore e il più delle volte mancava sempre un professore. O quello delle prime due o quello delle ultime due. Chiusa parentesi....

"Educazione fisica" rispondo..... alla risposta seguono sguardi rincuorati e sconfortati allo stesso tempo. Le prime due ore erano UNA PALLA TREMENDA... ma mai come Lettere per questo non eravamo proprio depressi.. anche se alzarsi presto per fare QUELL'ED.FISICA... CHE RODERE......
Eh si... io e Sara, le altre due ragazze della classe e qualche maschio di turno compreso l'ovvio K. ce ne stavamo seduti due ore ad aspettare che i nostri compagni di classe concludessero la loro partita di calcio. E quando non era cosi' capriole o salti in alto a cui non ho mai partecipato.. mi limitavo a dire: NO GRAZIE... al professore che diceva.. Alessandro è il tuo turno... Mi ha promesso tanti due che in verità non mi ha mai messo perché ero educato, cordiale e soprattutto ballavo nello stanzino del pingponghe con le ragazze.. insegnando coreografie... quando "ce prendeva er matto" co lo steretto portatile... Una volta il prof mi ha persino detto: " BRAVO DORO VERO CHE CI SAI FARE".. ..."A BELLO MA CHE TE CREDIIIIII!????? Mica so uno dei quegli scimpanzèè che rincorre er pallone EH!"... questo non gliel'ho mai detto ma l'ho pensato....

VENIAMO AL DUNQUE??

Ok... ma parlare di queste cose mi evoca troppi ricordi che non riesco a contenere...
ANYWAY... le prime due ore si sta seduti, si fa qualche esercizio di matematica per il lunedi e si chiacchiera un po' con K... discussione tranquilla.. K. mi chiede il cellulare il mio favoloso nokia con la prima tastiera QWERTY AL MONDO e lettore mp3 e Radio che comprai in un negozio a Via del Corso davanti al quale passai per caso mentre andavo a vedere ALEX BAND (cantante dei the calling) che firmava autografi da messaggerie musicali.. per il cellulare in svendita.. persi l'amore della mia vita... (solo fino a quel momento LOLò ;) ) ... che supergnocco che era... ora è un po' ridicolo... i gusti cambiano....

EHm si dicevamo... mi chiese IL CELLULARE con tutti i messaggi che ancora conservavo di Rainbowb. o degli eventuali ragaxxi con cui chattavo... diciamo che il mio cellulare era piu prezioso di un braccialetto de diamanti.. ma non per il cellulare stesso quanto per quello che conteneva... che poteva senza meno compromettere il mio alibi scolastico di pseudo etero.
Ma K. ora sapeva chi ero... e non avevo motivo di fingere di essere morboso con il mio gioiello... "TIENI K.... tienilo quanto vuoi"... DICO!


Dopo le prime due ore del sabato c'è la ricreazione anticipata..... ma prima di andare da Silvano a prenderci un mega medaglione al prosciutto, andiamo in laboratorio di fisica... ve ne ho parlato la scorsa volta... per posare gli zaini.......
Mentre saliamo le scale mi giro e vedo L. con K. che leggono il mio cellulare....
IO PERDO DIECI CHILI DI COLPO.... "CHE CAXXO STa FACENDOOOOOOOOO!!!!!!" penso nella mia mente.. scendo i gradini quattro a quattro e mi lancio in caduta libera stile holly che para un pallone, per afferrare e portare via il mio cellulare.. ...
....ma K. si mette in mezzo e mi fa... "Ale tranquillo"!!!!!
Mentre mi preparo all'atterraggio dopo la traslazione laterale fluttuante.... dico "KAPPA MA CHE DICI.. mi serve devo chiamare subito".... niente.... K.. di nuovo in mezzo mi dice stai tranquillo... mi mette una mano attorno al collo e mi sprona a salire le scale dicendomi di tranquillizzarmi....mentre io mi rigiro verso L. con colorito prossimo al ciano, che continua la sua lettura del mio cellulare e mi da' uno sguardo al volo...,.


Io mi precipito da Sara... tachicardico e sudato..; racconto tutto...
Passiamo quei venti minuti della ricreazione accanto alla nostra siepe ad ipotizzare il perché di quanto accaduto. Come potevo giustificare i messaggi o cosa potevo dire ad L.!!!!???
MA Poi PERCHÉ' L. stava leggendo il mio cellulare con il consenso di K.???
L. saprà sicuramente di K.... e se sa di K.. significa che è frocio pure luiiiiiiiii!

L'ultima ipotesi si rivelò FALSA.

Rientro in classe leggermente in ritardo.
Tutti i miei colleghi stavano prendendo posto ai banconi degli esperimenti. L. stava da un'altra parte... io mi giro per vederlo... e vedo K. che gli prende il cell e me lo riporta sorridendo...(CHE CAXXO TE RIDIIIIIII PENSAVO) si avvicina e mi dice qualcosa come "stai rilassato che L. è molto tranquillo in merito"... si ok.. bello ma ciò non toglie che lui ora abbia saputo di me in modo COSI DIRETTO e NON VOLUTO DALLA MIA PERSONA.
L. da lontano mi sorride e mi fa un cenno con la testa...


"ok ora sa di me... non gliel'ho detto.. lui non me l'ha detto direttamente.. ma ora L. sa di me" pensavo....... che agitazione... ancora stavo fibrillando.......
tra una defibrillazione e l'altra.... una voce nasale bassa con accento MOOOLTo NAPOLETANO dice "DOOOOOORO portami le relazioni
"....
"AH CAXXO LE RELAZIONI "
mi dico ... dovevo copiarle dal genio ipersfruttato della classe nella pausa...... ovviamente torno al posto con un bel 2 in matita..
A farmi compagnia... la pora compagna de sventure... La dolce Grace.


Torno a casa e ricapitolo... ma perchè K. mi ha dovuto sputtanare cosi??? ma non capisco!!!!
Ma che uno se che un altro è gay, corre dall'amico o da chiunque altro a sputtanarlo??????
EHM... avevo la coscienza sporca.
.. avevo fatto lo stesso con lui... :D...
(riguardatevi la prima puntata)...


Ok... AH... OK... ci siamo...." Me l'ha fatta pagare " concludo...Che SCIUNZOO!!!!!!!
E ORA CHE FACCIO!?
L. sa di me.. e quindi non posso piu' comportarmi con il mio solito fare... ero stato smascherato.... avrei dovuto essere un altro... il vero Ale... ma non potete capire questo quanto mi faceva paura.. e quanto potesse essere difficile... ESSERE UFFICIALMENTE GAY agli occhi di qualcuno che conoscevi e che non sapeva niente.

Ok terzo anno... Novembre... gia due persone in classe sanno di me... speriamo che ora i conti si siano appianati tra me e K...... pensai..

MACCHE'...povero ingenuo... si era appena aperta la stagione degli sputtanamenti.. e non sapevo che ero stato DUE VOLTE SPUTTANATO CON LA STESSA persona.. lo venni a sapere solo diversi mesi dopo da L. stesso.. CHE FIGURA DI M....................!!!!!!!!!!!!!!!!
A K. gli costò il mio odio per mooolti mesi.....


Ma questa è un'altra storia e per saperla dovrete aspettare il prossimo Mercoldi'....

CIAO BIMBI!

Ale!

6 commenti:

benedetto xvi ha detto...

Oddio povero nipotino :),dai siamo cmq tranquilli perchè sappiamo ke alla fine della serie ce sta il lieto fine ;)

Anonimo ha detto...

Scrivi:
Immaginate un ragazzo fico fisicato educato e disponibile con il prossimo... OK.. è L.... (era L.. :P).

perchè scrivi "era"...perchè ora è un cesso???

Alessandro! ha detto...

Non è un cesso... ma non rispecchia piu' i miei canoni. I gusti cambiano ^^

Gigi ha detto...

AAAAAAAAH Fino a mercoledì??? Infame...io proporrei un appuntamento doppio. RIVOLUZIONE!

Simone86 ha detto...

cioè non ho parole!!!!! O_O La guerra dei Roses in Classe tua tra te e K!
Ma che scionzi che eravate l'uno co l'altro. Però quello der cellulare era un colpo basso K! :D Shandra ancora + cojona che j'ha pratikamente "regalato" er diario segreto! :D
Vabbè staremo a vede! LA stai a fa un po lunga è!
Scrivice un libro ale, poi passalo a correzione de Lolò e pubblicalo :D
"Piccole Finocchie Crescono"

Sim ha detto...

Nah. Ora L. va in palestra più o meno tutti i giorni con Ale, e fanno le socere parlando anche di K. :)