venerdì 21 novembre 2008

Ho chiuso Facebook

Come preannunciato.

Ecco i perchè:
- mi toglie tempo, e già ho un blog;
- devo per forza accettare anche gente che mi sta antipatica, altrimenti nasce addirittura astio, oltre all'antipatia;
- dopo aver accettato persone che vanno da mia cugina all'ex-
ex-ex amico (quando?) del mare d'infanzia, al compagno delle medie che mi ha sempre considerato uno sfigato, devo anche permettergli di farsi i cazzi miei;
- Facebook nasce come strumento per connettere persone fra loro. Persone che magari non si vedono da tempo. Dei compagni delle media/superiori che ho aggiunto e che non sentivo perchè ci eravamo persi di vista, ce ne fosse uno che abbia scritto 1 o + volte in bacheca; a che serve connettersi co facebook? Boh;
- Facebook è divertente se il gruppo di amici che hai mantiene vivo il fuoco, aggiungendo nuovi contenuti, che magari ti coinvolgano; anche da questo punto di v
ista, facebook non mi ha soddisfatto (a parte rare eccezioni)

In definitiva: è eticamente discutibile, mi toglie tempo, e mi fa reincontrare le persone che odio.

A tutti voi drogati, dedico questo :P Ciau

Lolò

Nessun commento: