sabato 8 novembre 2008

Storie di sesso...



C'era una volta un signore di 60anni che voleva acquistare un film porno. Ahimè la vergogna gli impediva di recarsi ad un negozio, quindi scelse di andare direttamente da un regista.
L'acquisto gli fruttò un contratto con la casa erotica che porta avanti da 14 anni, dopo ben 250film, dei quali possiamo apprezzare la copertina dell'ultimo... SESSO COL NONNO!
L'amore non ha età....e soprattutto.. CHE BOCCONCINO IL TIZIO!



Il prossimo racconto riguarda un uomo che stava lavando la sua macchina alle sei e mezza di mattina.
Tra una spazzolata e una sciacquata ha iniziato a sentire qualcosa di strano in lui.
Dopo aver parcheggiato la macchina nel settore aspiratori.... capisce...la vede... è lei...
Tutto ciò che aveva sempre desiderato era finalmente li ad aspettarlo.
Fù subito colpo di fulmine...

Dieci secondi dopo i due si ritrovarono appartati nella sua macchina a fare del sesso....

Peccato che qualcuno dei vicini dell'autolavaggio abbiano assistito al fatto e chiamato la polizia.
All'arrivo del poliziotto, l'uomo viene beccato in pieno coito con lei: L'aspirapolvere!

Non voglio sapere dove è finita quella bocchetta ma sicuramente il colpo di fulmine c'è stato... si ma tra la testa dell'uomo e l'atmosfera.

Ale!

2 commenti:

Sim ha detto...

Strano? Strano sarebbe stato questo:

Un giorno un nonno voleva comprare un aspirapolvere ma si vergognava troppo. Andò dunque in un autolavaggio e fu amore a prima vista. Il poliziotto beccò il pene del settantenne dentro il bocchettone dell'aspiratore.

r3try ha detto...

questi sono strani forte...ma mai quanto quel cinese (o giapponese, nn ricordo bene) ke si è voluto accoppiare con una panchina in un parco pubblico...facendo incastrare il suo povero "jimmy" XD