giovedì 29 gennaio 2009

Citazioni - L’autodissoluzione di Santa Romana Chiesa

Mi capita spesso di leggere, qui e lì, frasi e pensieri che condivido, e che vorrei condividere con voi; le raggrupperò sotto il nome di "Citazioni", riportandone l'autore; oggi mi ha colpito questa:

"Da agnostico - a cui l’istituzione della Chiesa cattolica romana sta pure un po’ sulle palle - io mi diverto parecchio a seguire l’involuzione di questo pontificato che ha sbagliato secolo, dei suoi continui divieti sessuomani, dei vescovi psicopatici riarruolati, dei sacerdoti leghisti per cui le camere a gas erano solo un’alternativa al Vim liquido, della copertura ipocrita ai prelati pedofili e così via.

Poi però mi vengono in mente anche i preti che stanno nelle parrocchie di Rozzano a lottare contro gli spacciatori, o quelli in Congo che regalano istruzione ai ragazzini e profilattici ai sieropositivi, e penso a come si devono sentire vedendo il capo della loro Chiesa che marcia verso l’autodissoluzione, e allora smetto in fretta di ghignare."

Gilioli


Lolò

1 commento:

manu ha detto...

Concordo in pieno con Gilioli.
Basta poi leggere che dicono preti e vescovi appena riabilitati dal papa......
Che schifo leggere un prete che scrive: "E gli israeliani non possono mica dirmi che il genocidio che loro hanno subito dai nazisti è meno grave di quello di Gaza"
Ma di fronte a dio non sono tutti uguali gli esseri umani?