sabato 14 febbraio 2009

BUON SAN VALENTINO!



Forse voi penserete che questa foto sia inappropriata rispetto al titolo del post.
Voi probabilmente vedete un ragazzo in una posa-espressione alquanto discutibile sulla spalla di un altro. A primo impatto sicuramente non estrapolerete un contenuto tipicamente amoroso. Insomma immagino che non sia proprio istintivo il link con cupido.
Vi spiegherò perchè l'ho scelta e perchè per me ha tutt'altro significato.....

E' vero ho il sonno facile, ma non mi sono mai addormentato in luoghi pubblici ed in contesti inappropriati, eppure ogni volta che io ho lui al mio fianco, che sento l'odore fresco e dolce della sua pelle, ogni volta che percepisco la sua presenza al mio fianco, riesco a rilassarmi e a sgomberare il mio cervello da qualsiasi pensiero, anche il più tumultuoso. Mi lascio inconsciamente andare e riesco ad addormentarmi sempre un secondo prima di quanto riesca a fare da solo.

Questo per me è sinonimo di estrema fiducia nei suoi confronti; anzi dare fiducia significa dare credito e credibilità all'operato di una persona, non è quello a cui alludevo.

Io non ripongo fiducia in lui, io ho posto direttamente le mie fondamenta su di lui.

Cosa vedo io in questa foto?
Il mio senso della vita, ovvero il poter radicare la mia vita su quella di Lolò e viceversa.

A costo di dover esser sembrato melenso, io auguro a tutti coloro che festeggeranno S.Valentino e tutti coloro che lo festeggeranno con un po' di fortuna l'anno prossimo, di poter provare le stesse cose che provo io ovvero di percepire amore anche in contesti ed elementi che oggettivamente non lo esplicitano e di vedere il proprio partner come senso della propria vita.

Certo questo secondo un'ottica assolutamente COMPLEMENTARE dello stare insieme.
Non voglio peccare di presunzione, per me l'amore è questo, ha questa forma, ma a chi mantiene una concezione più dualista e di minore dipendenza della coppia, mi limito ad augurare tanto tanto amore... e tanta felicità a loro modo.


BUON SAN VALENTINO A TUTTI!!

.... e a noi Lolò :X

Con amore..

Ale il melisso!
(prolisso+melenso)

21 commenti:

Saso ha detto...

che belle parole
buon s.valentino^2

Lolò ha detto...

Voglio specificare che stavamo nella metro di New York e davanti a noi c'era la zia di Ale :P

Riccardo ha detto...

"Io non ripongo fiducia in lui, io ho posto direttamente le mie fondamenta su di lui"
Davvero un bellissimo pensiero Ale, vi auguro tutta la felicità possibile! ^_^

Maurizio ha detto...

gonna cry... :-D

Crock ha detto...

Questo post è meraviglioso. Semplicemente meraviglioso.

Auguri per tutto ragazzi : )

Anonimo ha detto...

E io che pensavo fosse solo una congettura delle multinazionali di dolciumi... hahaha
Marck

Anonimo ha detto...

gli anonimi di turno saranno contenti che non sei stato sgrammaticato XD
che belle parole, ale...
"Io non ripongo fiducia in lui, io ho posto direttamente le mie fondamenta su di lui"
sii fiero di quello che pensi...è un sentimento bellissimo..spero di trovarmi anch'io un giorno, nella tua stessa situazione! vi auguro tutta la felicità possibile e altri mile di questi san valentini XD
1 bacio

Anonimo ha detto...

...hai la stessa reazione dell'amore mio quando stiamo a casa sul divano, o quando dormiamo insieme (tipo scorsa notte)...sensazioni meravigliose.
BUON SAN VALENTINO!

ps: in questa foto Lolò sembra Leon di Amici...hihihi

Ale223 ha detto...

meravigliosi :)

Anonimo ha detto...

Grazie Ale x aver scritto in italiano:D (almeno per una volta ho letto tutto facilmente ahahhahh)
A tutti gli innamorati di blog^2 un augurio che questo sia solo uno dei milioni di giorni felici trascorsi/da trascorrere assieme.
A me Lolò sembra un pò Matt Damon in questa foto....

Anonimo ha detto...

Quanto acne.. buon san valentino cmq

patsy

Rio Pacheco ha detto...

La foto è rappresentativa e appropriata alle parole. Leggevo il post mentre ascoltavo la canzone di Beningni "Quanto t'ho amato" e per poco piango un po' per commozione un po' per tristezza.

Finito Beningni ho messo Hilary Duff e mi sono improvvisamente ricordato che sono single (nell'accezione buona del termine)e favoloso :P

Lolò ha detto...

Vabbè oh, 2 commenti positivi su 3 direi che è un successo :P

Anonimo ha detto...

forse è davvero questo il senso della parola amore, ti quoto in pieno sul fatto di dormire l'uno fra braccia dell'altro....per me cmq è un san valentino un po malinconico, le mie fondamenta appena cominciate su di lui dovranno essere ben solide:S

Anonimo ha detto...

bene, credo sia giunto il mio turno...

@r3try: allora non sono l'unico a controllare la grammatica...

@ale!: bel post, ma, come sempre, involontariamente comico:
'Mi lascio inconsciamente andare e riesco ad addormentarmi sempre un secondo prima di quanto riesca a fare da solo.' wow! addirittura un secondo prima?!? caspita, questa sì che è una bella differenza! anzi no, essendo una foto di new york, questo si chiama jet-lag...

eddai, fattela una risata pure te e abbi pietà di chi è roso dall'invidia per la vostra storia... in fondo, in ogni fiaba che si rispetti, c'è sempre una strega cattiva.

Lolò ha detto...

"scassacazzi" ma noi non vogliamo che tu sia roso dall'invidia, anzi tutt'altro!
E dovresti esserne contento anzichè rattristartene, perchè siamo la prova provata che il Santo PAdre dice un sacco di cazzate sull'omosessualità: che la nostra è una forma deviata di amore, che i nostri rapporti sono basati solo sul sesso, che non sono duraturi ecc.
Prova a vederla così.

Noi amici

Anonimo ha detto...

Stupendo questo post è mi è scappata la lacrimuccia XD sai io ho 18anni e per ora sogno spesso una storia come la vostra.. spero che in futuro riesca a trovare anche io il mio "lui" a cui affidarmi completamente e vi auguro ogni bene possibile perchè insieme siete perfetti :P

Anonimo ha detto...

Ale ma a volte non vi fa paura questa vostra totale dipendenza reciproca spinta quasi fino all'annullamento nell'altro?

Alessandro! ha detto...

Anonimi... datevi un nome almeno riusciamo a distinguervi...

Anyway... grazie di cuore al 18enne... un abbraccio...

ultimo anonimo...il nostro non è un annullamento reciproco, è un integrazione reciproca.

Io e lui siamo su molte cose quasi opposti e per questo complementari. Lui riempie e completata tutte le mie carenze ed io suppongo di fare lo stesso con lui. Dalla nostra interazione ne usciamo sempre fortificati. Certo mentirei se ti dicessi che io rimango l'Alessandro di cinque anni fa. La relazione con Lolò mi ha su molti aspetti plasmato, migliorato e allo stesso tempo reso dipendente a lui. L'essenza rimane sempre la mia, ma tutto ciò che attorno è stato rimodellato in sua funzione.
Io non sono spaventato dal dipendere da lui, io sono spaventato all'idea di non dipendere da nessuno.

Poi quello che ho detto sarà tutto sicuramente soggettivo, ma nelle mia condizione io vedo un punto di forza e non un punto debole.

Lolò ha detto...

Anonimo dell 15:05 penso che tu abbia fatto un'osservazione importante.

Ti rassicuro confermando quanto dice ale e cioè he non c'è mai annullamento, casomai c'è affidamento all'altro ma le nostre individualità sono sempre distinte anche se complementari ed è importante che sia così.
Ti ringrazio per l'osservazione e ti invito a sceglierti un nick per il futuro

Cla ha detto...

dolci dolci! buon san valentino in ritardo!!!!