mercoledì 4 febbraio 2009

Riprovarci?



Dopo diverse settimane, se non mesi, ritorna la rubrica "parliamone al quadrato", in cui viene riportata la storia o un'esperienza particolare, da commentare insieme....

Ciao a tutti,
potrà sembrare la classica storia ma ci sto di merda..dopo quasi 3 anni è finita...ora mi richiede di rimetterci che fare?..vi spiego meglio: ci conosciamo appunto 3 anni fa e ci piacciamo subito..ci fidanziamo e fin qui niente di anomalo..se non fosse per il suo lavoro che lo porta spesso fuori dall'italia..ma fa niente continuiamo ci amiamo e io lo aspetto anche quando sta fuori per mesi interi.. ambedue molto gelosi l'uno dell'altro..lui molto possessivo..praticamente io avevo iniziato da poco la vita gay(io ora 23 lui 32) quando l'ho conosciuto e non avevo affatto amici.e lui ovviamente o (a torto o ragione) mi proibi' di frequentare siti e roba varia..nonostante lui fosse ancora in contatto con il suo ex e avesse amici gay(ma daltronde pensai..ha + anni di me forse è anche logico?)continua la storia e lui sempre + geloso questa estate sarebbe parito per lavoro e mi kiede di non andare in vacanza con i miei amici,con la promessa che poi saremmo partiti insieme..(io da fesso accetto..nonostante fossero amici etero)torna a settembre e gli viene comunicato che deve trasferirsi...io di salerno lui trasferito a trento...ma nonostante tutto io per amore decido di continuare..inizio a vedere che lui un pò storce il naso..quasi come se volesse lasciami ma alla fine mi kiede di restare insieme..parte. a gennaio..pochi giorni fa..non so come mi è venuta mi faccio un profilo(falso) su un sito di incontri e chi trovo?lui(i miei dubbi si facevano realtà)...foto mezza nuda...nel profilo "fidanzato ma" e in cerca di "sesso,amicizia,chat"..lo addo tra i contatti e mi fingo un altro..chiacchieriamo un pò e dice che è fidanzato ma ha bisogno di amici..magari anche intimi e che una volta (manco il tempo di salire) mi ha gia tradito... mi crolla il mondo addosso..lo kiamo lo lascio..lui niente mi manda 2 messaggi in cui mi kiede scusa..mica perdono?scusa! alla fine ci bekiamo su msn(a 32 anni non ha il coraggio manco di farmi una chiamata)e quasi quasi da la colpa a me di quello ke ha fatto..dicendo che la mia gelosia..e privargli di vedere il suo ex l'ha portatoa tutto ciò..(io allibito considerando che per lui ho perso l'80% dei miei amici e che ho rinunciato a uno stage all'estero!)..alla fine gli dico quanto sia patetito e sto per staccare..quando la conversazione cambia tono e mi fa "ma io cercavo amici solamente..perchè qui non ho nessuno" ti prego torniamo insieme..io ti amo siamo una coppia bellissima bla bla bla.." e io no guarda sinceramente ora come ora ho bisogno di tempo per capire cosa voglio realmente dalla vita( lu m kiama e mi dice che mi aspetterà finchè potrà..e che cmq mi ama) ora so che è stupidoa chiederselo..ma io ci sto na merda e lui mi manca perchè lo amo..e so che non devo accettare..anche perchè non avrebbe senso..ma è + forte di me mi manca..e poi dopo 3 anni ho pure un pò paura di rimettermi in moto....consigli?vabbè almeno mi sono sfogato un pò!

Da dove iniziare?
Il 32enne si è rivelato un'opportunista ed immaturo.
Si è scelto il ragazzetto inesperto novello, con cui ha messo su una storia, nella quale credeva ovviamente solo il più giovane. Si è scelto il ragazzo che essendo alle prima armi non poteva che innamorarsi e accettare qualsiasi compromesso e regola impostagli, il tutto mentre il partner si faceva riccamente i caxxi suoi.
Io non voglio sindacare i sentimenti presenti o meno del traditore nei confronti del giovane, ma giudico il suo comportamento DEPLOREVOLE.

Al giovane non posso che suggerire una cosa.
Per quanto tu possa amare ed essere vincolato a questo ragazzo, il suo comportamento a mio avviso non ammette ripensamenti.
Sei giovane e puoi trovare qualcuno che ti ami e ti rispetti.

Non ci pensare nemmeno due secondi?
Che cosa hai condiviso con questa persona?
E soprattutto... CHI HAI AMATO?
Non di certo la persona che credevi.
Fatti forza, e mettiti alle spalle questa brutta esperienza... fra qualche mese riderai di quell'imbecille.
(si sono cattivo... un comportamento simile da parte mia è INACCETTABILE)

Dicendola alla MARY (simo86)

TASSATIVAMENTE: NEXT!!!!!

Ale!

11 commenti:

Anonimo ha detto...

But what for real for real?
Qua non c'è da fare pensieri profondi. Oltre alla clausura pure coglionato questo? Ma fuggi, ma fatte 'na vita, ma nun ce pensa'.
Ma chi le scrive 'ste storie? La figlia reclusa di Maria De Filippi? Lo sceneggiatore cacciato da C'è Posta per Te?

Ma altro che NEXT, qua gli serve proprio un NOW. Non ha da perdere un secondo.

Deh, in una storia del genere senti puzza di bruciato già dalla prima volta che ti proibiscono di guardare Sanremo perché sono gelosi di un altro gay: Povia.

(ormai parlo solo di Povia: battute su Povia, offese su Povia, gelato al Povia. Il tassista ieri: "Dove la porto?", io: "Da Povia". E ancora: seghe su Povia, film su Povia. La commessa d'abbigliamento ieri: "Che colore cercava?", io: "Color Povia", C:"Non c'è, abbiamo il Tiziano Ferro", io:"Ho detto Povia")

Simone86 ha detto...

Oddio, segui il mio consiglio come gia preannunciato da ale: NEXT! Cioè c'hai 23 anni? paura de rimettete in gioco? ma sei ancora 'n fiore tesoro mio! sai quanti altri 32enni troverai da prendere e sciupare un po? :) naturalmente scherzo, ma non bisogna impantanarsi su qualcosa solo perkè crediamo di amare qualcuno che in realtà non conosciamo affatto... se lo amavi amavi un'apparenza, perkè lui si è dimostrato completamente diverso da quel ragazzo di cui ti sei innamorato, quindi ora stai correndo dietro a un'idea, sprecando ancora minuti preziosi della tua vita.

sotto mio modesto consiglio, molla tutto, fatte la vacanza che non ti sei fatto con amici o non (a volte passare del tempo da soli lontano da tutto e tutti aiuta a riflettere e distendere la mente) e poi ritorna + carico di prima. Non hai bisogno di lui. Poi te lo ha detto lui stesso ke ti ha tradito e non ha nemmeno ammesso le sue colpe ma ti ha addirittura dato la colpa. ma scherziamo?

vai avanti, lascialo dietro le spalle e vai avanti, che puoi solo che stare meglio :) E ricordati che nessuno può impedirti di fare qualsiasi cosa ne tantomeno intromettersi tra te e i tuoi amici per stupide gelosie.

Non ho ben capito se è una mail che hanno mandato ad ale e se ne sta discutendo sul blog o no, ma se stai leggendo quel ke sto scrivendo ti lascio una kanzone ke a me personalmente aiutò molto...

www.isim86.com/mp3/+Forte.zip

Potete partire con le prese in giro, ma questa canzone ha un valore importante per me... :)
un bacio a tutti :D

Anonimo ha detto...

d'altronde

Ale223 ha detto...

Bene, aspettavo giusto un commento cuscinetto per non scrivere subito dopo i due immenSIM e non sfigurare. Ora qualcosa meglio di questo qui sopra dovrei riuscire a produrlo...

credo che il problema principale della storia sia la differenza d'età e i vecchi vizi. Per la prima è presto detto, troppi anni di differenza credo non facciano funzionare una storia - soprattutto con certe situazioni alle spalle (bagaglio d'esperienze, maturità, etc).
I vecchi vizi son presto detti... ho un conoscente che dopo un anno di storia si è ritrovato in chat col suo fidanzato entrambi in cerca di sesso. Poi è ricapitato. Poi si son lasciati ed è capitato col fidanzato nuovo. Che lasciava e mi diceva "ma io lo amo, io mi voglio innamorare, io devo innamorarmi". Qualcosa che non va c'è.

Grazie, d'altronde.

Simone86 ha detto...

d'altro canto... Onde ragion per cui...
Cmq ale223 nn sono pienamente d'accordo con quello che dici... La differenza d'eta a volte può influire ma nn è la scusante per giudicare quel comportamento... Ho amici che stanno insieme da millenni nonostante si portino 10 e 11 anni di differenza... Nn conta l'eta ma la maturita delle 2 persone che formano la coppia a mio avviso...
D'altronde...

Ale223 ha detto...

d'altronde hai ragione anche tu :D

certo è che spesso una differenza d'età grande comporta delle problematiche che coppie di coetanei - o quasi - non hanno. Poi dipende, come dicevo, dalle esperienze e maturità intra-individuali.

Rio Pacheco ha detto...

decisamente NEXT!!! MA CHE SCHERZIAMO? Farsi mettere i piedi in testa in questa maniera? ok l'amore, ok tutto. Ma c'è un limite...la prima persona da rispettare è sempre e comunque SE STESSO.

Anonimo ha detto...

secondo me è aberrante che una persona sacrifichi gli amici, una vita sociale, addirittura proposte lavorative e formative importanti, per amore...ma stiamo scherzando?? premesso che l'amore non esiste perchè è una semplice illusione trascendentale di cui l'uomo si serve per barcamenarsi nel triste quotidiano, io posso giustificare il "tradito" solo per la sua giovane età. Resta il fatto che ha sbagliato clamorosamente e le sue scelte scellerate, purtroppo, gli si sono ritorte contro. comprendo il dolore del distacco ma io sto imbecille lo cancellerei all'istante. fuori ci sono centinaia e centinaia di gay, sei giovane, hai tutto il tempo per innamorarti di nuovo. fai tesoro di questa esperienza e cerca di ripetere l'errore di vivere un amore malato che porta solo tanta amarezza. pensa sempre prima a te stesso! in bocca al lupo.

william

Simone86 ha detto...

Will non puoi generalizzare sulla non esistenza dell'amore. forse è qualcosa che tu non hai ancora provato ma ci sono persone che lo provano tutti i giorni... poi, posso essere d'accordo che questo non sia eterno, perchè ogni cosa come ha un inizio, ha anche una fine, ma questo non vuol dire di dover smettere di credere nell'amore solo perchè magari si è ricevuto delle delusioni in passato.

Dire che non esiste a prescindere vorrebbe stare a significare che Ale e Lolò stanno insieme da 5 anni perkè da soli si annoiavano.

william non ti facevo così Schopenhaueriano :)
(che per inciso Schopenhauer si è inasprito tanto nei confronti delle donne e dell'amore stesso proprio per colpa di ripetute delusioni amorose vissute in età giovanile.)

quindi non generalizziamo :)

Anonimo ha detto...

errata corrige:
ovviamente alla fine del mio intervento fiume volevo dire: "cerca di non ripetere l'errore...", altrimenti inficerei tutto quello che ho detto prima e qui qualcuno potrebbe darmi, legittimamente, del bipolare...ed io bipolare non sono....hihihihihi!!!!!

william

Simone86 ha detto...

Billy: sul serio... perchè ci tieni tanto che wipper e Richard si rimettano insieme?
Ally: non lo so...
Billy: sul serio... perkè...
Ally: Credo di dovermi convincere che funziona...
Billy: che cosa?
Ally: L'amore... La vita di coppia... un rapporto sincero... l'idea che quando due persone si mettono insieme Restano insieme... devo portarla con me quando vado a dormire la sera anche se vado a dormire da sola...Questo è un pensiero di Ally...


Inutile, quel telefilm racchiude grandissime verità e grandissimi spunti di riflessione. Prendi esempio da Ally, William :) bacio