lunedì 31 agosto 2009

Stop dancing. START FIGHTING. (we have a dream)



Senza sigle, senza partiti, senza associazioni.

Ogni venerdi' si partirà dal coming out (via San Giovanni in Laterano alias Gay Street) e si marcerà con una candela fino al campidoglio.
L'iniziativa è nata su facebook come risposta all'omofobia dilagante di questi giorni.
Zero feste, zero balletti, zero bandiere se non quelle rainbow.

Il venerdi' anziche andare a sbatterci in disco, in un ghetto (che per quanto allegro sempre quello rimane), ci andiamo a prendere la nostra fetta di dignità sociale, PRETENDENDOLA!
Fin quando stiamo in una disco, daremo poco fastidio.
Invece senza maschere, senza musica e senza gogoboys andremo a far vedere quanto siamo INCAZZATI E STUFI di non avere un caxxo di diritto alcuno, e di ricevere in cambio solo aggressioni e umiliazioni dal mondo politico in primis e dai beceri dopo.

I cambiamenti si ottengono con delle piccole rivoluzioni, vedi lo stonewall o San Francisco; si sicuramente servirà pazienza ma non iniziate a fare gli italiani medi rinunciatari e scoglionati sentenziando " tanto in Italia le cose vanno cosi".
Vanno cosi sta ceppa.
Venerdi anche se il giorno dopo lavorerò presto, alle 21.30 mi farò trovare al coming out più incazzato che mai.
COMMUNITY DI BLOG^2 VI RECLUTO. Venerdi fate in modo di esserci.

Per i romani:
Fanculo discoteche, cinema e tutte le chiacchiere inutili del caso, VENERDI 21.30 COMING OUT. Poche chiacchiere.

Per tutti quanti:
Iscrivetevi al gruppo da cui è partita tutta l'iniziativa WE HAVE A DREAM, e diffondete e diffondete la notizia. Attirate, fate iscrivere e partecipare all'evento più persone possibili.

Ci dobbiamo mostrare più compatti che mai; facciamo vedere a questi tre cretini di queste associazioni inutili chi siamo veramente!!! Altro che festosi, paciosi e spensierati.

STO CAXXO!!!!!

SIAMO INCAZZATI NERI.



Ale!

5 commenti:

LeMon ha detto...

d'accordissimo!:)

EagleIt ha detto...

bravi piskelli ;)
venite e portate quanti più amici è possibile...
e se siete su FB iscrivetevi al gruppo...

Fabio
blogdifabio.wordpress.com

Simone86 ha detto...

Carino il riferimento del We have a Dream. Infatti la prima sfilata chiamata We have a Dream c'è stata venerdi 28 agosto al coming ed è carino il riferimento a Martin Luther king che il 28 agosto (però del 63) aveva iniziato il suo discorso con "I have a Dream" :)

gigi er libraro ha detto...

Come vi avevo scritto sabato, ci sarò anch'io col mio boy (o man, dato che ormai c'avemo n'età..).
Anche se devo ancora capì bene sta mezza polemica che sta a venì fuori coll'ArciMancuso (che pare stia cercando de mette il suo cappellone anche a un'idea nata dal basso & spontanea; e la cosa non mi entusiasma..), ci si vede lì

aquarius ha detto...

Bravi ragazzi, apprezzo la vostra convinzione! Finalmente un vero movimento che faccia capire che non siamo delle persone!