venerdì 30 ottobre 2009

Dream Boy

http://www.cinemagay.it/cover/2888-dreamboy.jpg

Ieri sera ho deciso di aprire la cartella "gay themed movie" che conservo nel mio hard disk da anni e ho deciso di selezionare a caso un titolo... un po' perchè non ho sonno, un po' perchè mi sto abbuffando di televisione in lingua originale (oggi almeno 5 ore di English movies), un po' perchè le storie omosessuali attirano maggiormente la mia empatia.. alla fine insomma ho scelto "DREAM BOY"... suona come un porno... :D ma non lo è! :D

Nathan; adolescente timido riservato trasferitosi da poco in capagna, vittima di un ambiente familiare e religioso austero e soffocante, introspettivo e solitario.
Roy; ragazzo 18enne disinvolto, fidanzato con una graziosa ragazza, autista del bus che tutte le mattine accompagna Nathan a scuola, nonchè suo vicino di casa.
Per ovvie ragioni i due ragazzi si conosceranno e tra loro nascera un'intimità inaspettata che di certo andava contro quel bigottismo e quei principi religiosi che gli anni '70 imponevano in America.
Tuttavia inesperti e ignari della loro omosessalità la vivono e la scoprono con la massima naturalezza facendo brillare gli occhi dello spettatore.

Ok fino ad ora vi ho descrito un film PERFETTO.
Arrivate alla fine và...... ne riparleremo.
I primi 5/6 del film il film ti allietano e ti addolciscono l'animo....è un continuo.. CHE DOLCIIIIIII CHE CARINI.... l'ultimo sesto è semplicemente PAZZESCO.

Non vi anticipo niente, ne riparliamo nei commenti quando lo avrete visto!

Come trovarlo.. date un occhio qui... magari questo sito vi può aiutare...
Ah... il film è rigorosamente in inglese sottotitolato tedesco.. nsomma fidatevi solo delle vostre orecchie :D

Intanto vi lascio il trailer...




VOGLIO I VOSTRI COMMENTI SUL FINALE!

Ale!

17 commenti:

The Happy Uploader ha detto...

ohh!Il montaggio analogico!E l'occhio della madre!:D

gigi er libraro ha detto...

[sto ancora a ride per la citazione fantozziana qui sopra..]

Uhm.. che ne penso.. a parte che su youtube c’è anche la versione sottotitolata francese in 10 parti (ovviamente di quella italiana non se ne parla), io l’ho trovato rivoltante, pieno di cliché e di luoghi comuni. Qui l'omosessualità non è mai l'argomento principale della trama ma solo un tema secondario rispetto ad altri. Edi temi mi sa che ce ne son troppi per un film solo: padri stupratori, madri tremebonde, amici omofobi (ma che, con la scusa che la penetrazione anale è umiliante, fanno sesso con altri ragazzi) e assassini. La Lousiana contadina & bigotta degli anni 70 ne esce fuori come una società inerme che ignora molestie sessuali e amori omoerotici.
E veniamo al finale: tipico splatter all'americana, chè potevano anche solo far intuire lo svolgimento dei fatti, senza stare a farne un horror a tutti gli effetti e terminare con un finale così scontato & prevedibile! Mentre nemmeno sai se l'assassino stupratore verrà arrestato o no, il fantasma dell'ucciso va ad abbracciare il suo amore (rimando a Orfeo ed Euridice? Citazione di Ghost? O semplice trucchetto per trovare un finale?).. mah.. di certo l’agnizione finale di Brokeback Mountain (lo “yes, I do” detto alla camicia nell’armadio, per capirci) rispetto a questa fesseria è di un altro pianeta.
[notare il tentativo di non raccontare i dettagli a chi non l'ha visto cercando di farsi capire dagli altri, please!]

Però.. secondo voi, perché i film in cui l'omosessualità maschile è raccontata con leggerezza son così pochi? A quando un lieto fine, uno? Quando un film in cui non muore nessuno? Non è che mi manchi il più classico degli "e vissero felici e contenti", mi basterebbe una normale routine pantofolaia, ma non ne posso più di pseudo drammoni esistenziali, tragici & senza speranza!! A parte fesserie all’Another gay movie (una specie di American pie in salsa gay; e non è un complimento questo..), l’unica commedia brillante gay-themed che mi ricordi è Shelter, del 2007. Sempre americano (che film italiani brillanti sul tema ce li sogniamo!), ma non c’è traccia di uccisioni, droghe, stupri & splatter vario. Altri non me ne ricordo

Alessandro! ha detto...

LA CORRAZZATA POTIONKI (o come diavolo si scrive) TUTTA LA VITA!!!!!!!!!


Cioè Gigi il finale è TERRIFICANTE.
Io per un attimo ho sperato che Nat avesse SOGNATO... (dream boy) perchè quel diastro di fine pellicola è inaccettabile.

gigi er libraro ha detto...

..e io che pensavo di esser stato troppo criticone con quel che avevo scritto stamattina..

PS: si scrive Potemkin (con la dieresi sulla e, che non c'è sulla tastiera e non mi va di andare a cercare il carattere preciso.. ok, sono pigro! ^_^) ed è UNA CAGATA PAZZESCA!!!
[dieci minuti di applausi, please..]

gigi er libraro ha detto...

beh, però se mi fate parlare de ste cose tirate fuori il Professor Guidobaldo Maria Riccardelli che è in me.. (cit.)

The Happy Uploader ha detto...

gigi gigi, parlaci di "das kabinet of doctor kaligarisssssssss":D

easy ha detto...

oddiooo *.* il trailer l'avevo già visto non mi ricordo dove!!cmq deve essere proprio un bel film!!carini proprio loro due!!

Riccardo ha detto...

Lo metto subito a scaricare allora :D

Saso ha detto...

no aspettate... io ho fatto le 4 per vedermi qst film e del finale nn ho capito un cazzo xD
cioè io ho capito ke nat ha sognato tutto, come dice ale.. non è così?
vi prego spiegatemi xD
'notte e al prossimo film :p

gigi er libraro ha detto...

@ saso: spiace dirtelo, ma non è come pensavi/speravi.
Non c'è l'happy end

Diego ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Diego ha detto...

Da quanto ho capito, a ciascuno spetta di stabilire se Nathan sia ancora vivo oppure no.
Essendo pessimista di natura, credo che Nathan sia morto: il suo ritorno dopo l'omicidio e il funerale è immaginario, dato che nessuno è in grado di vederlo, tranne Roy.
E' come se il film suggerisse che il legame fra due persone che si amano davvero continua per sempre, nonostante tutto, e nonostante la morte.
E io credo che sia proprio così...

Anonimo ha detto...

ma in italiano non è proprio uscito?

Anonimo ha detto...

io l' ho trovato sottotitolato in italiano, ma tanto per quello che si dicono si può anche guardare in inglese; il finale mi ha lasciato veramente con l'angoscia, anche se nn è che sia stato del tutto chiaro >.< , però nel complesso il film mi è piu o meno piaciuto xD.

Anonimo ha detto...

Potrà sembrarvi strano ma a me il film è piaciuto! chiamatemi anche romanticona ma, l'Amore che c'è tra Roy e Nat va oltre al sesso che si vede nei soliti film gay! (e io me ne sn fatta una coltura!)
L'unica cosa che alla fine nn ho capito, forse x la tarda ora o xkè stanza da 9 ore di lavoro, è se Nat è morto e lui proiettava la sua fantasia di sparanza che nn lo fosse o era sl finto morto? Questo nn l'ho capito ma, in entrambi i casi mi è piaciuto lo stesso!

Anonimo ha detto...

il film in se mi e piaciuto apparte x le musiche e i genitory di nath che mi mettevano una forte angoscia e poi nn si capisce nnt,cioè nath nn ha mai dtt cs gli ha ftt l padre ecc...

Anonimo ha detto...

e il finale sembra che ci deve essere una seconda parte....