lunedì 22 febbraio 2010

Le note sono 7, chi vuole se le fotte



Non che sia una novità, ve ne sarete accorti pure voi (spero!).

Ma è bello vedere QUANTO si possano accostare.. o sovrapporre


Ma se volete fare delle citazioni fatele chiare e non firmate il pezzo!
Come ha fatto il direttore dell'orchestra della Rai Marco Sabiu con la sigla di Sanremo: un bellissimo ed evidente omaggio a una delle migliori canzoni dei Sigur Ros ("Hoppipolla"):



Ecco però magari evitate di chiamarla Sabiu n° 7

Lolò

3 commenti:

Marco ha detto...

Nelle prime ore dalla fine del festival aveva preso a circolare su youtube un video molto carino in cui veniva proposta una pardoia carinissima della canzone del trio mandata da Radio Deejay. Ovviamente la rai ha chiesto che venisse ritirato il video perchè conteneva immagini del festival non autorizzate. Ma per fortuna ho trovato un video alternativo. La nuova versione comincia da circa 3:00 minuti...e lì...sentirai il tenore che canta la tua over the rainbow! ;) Ciao belli!!!! http://www.youtube.com/watch?v=GnlsJgl-Xg4

Riccardo ha detto...

Quindi oltre a fare schifo, la canzone del principe dei miei stivali è pure mezza scopiazzata? Siam messi bene... =D

Filippo ha detto...

Come ogni buona edizione di Sanremo che si rispetti, ora è cominciata la solita bagarre in cui andare a scovare il copione di turno : pare che addirittura Marco Mengoni abbia scopiazzato il suo schifezzone da una canzone, altrettanto becera, che era stata scritta in precedenza proprio per lui...mah -.-'
Almeno il buon Sabiu lo ha ammesso, dai! Inoltre, mi ispira una gran simpatia quel lupetto mannaro ^^