martedì 30 marzo 2010

Sono filo anglo/americano E NE VADO FIERO.

Coppia gay rifiutata da Bed&Breakfast gestito da famiglia cattolica

“Va contro le mie convinzioni cristiane lasciare che la coppia di uomini condivida una camera matrimoniale nella casa dove io vivo con il marito e i figli”

Queste le parole che una proprietaria di un bed and breakfast britannico ha riservato alla coppia su raffigurata (Michael Black e John Morgan).
I due hanno chiamato la polizia secondo la quale si tratta di un evidente episodio di omofobia.
La tizia ha replicato che non si tratta di alcuna forma di intolleranza ma di convizioni religiose....... (omofobe aggiungerei... lol).

Ora la coppia può denunciare la famiglia di religiosi convinti grazie alla legge sull'omofobia del 2006.

Inghilterra.

(Anche loro hanno i casi di omofobia e di integralismo religioso esasperato... MA CAZZO LI LA LEGGE CHE PUNISCE IL VESSATORE E TUTELA LA VITTIMA C'E'!)

PS Non voglio dilungarmi sulle Regionali.... La Bonino ha fallito nella mia regione.
Io l'ho votata ma turandomi abbastanza il naso.. se prima l'adoravo, dopo la puntata di Anno Zero di qualche settimana fa l'avevo pesantemente rivalutata.
L'ho votata solo per le sue posizioni "radicali" sui temi a me cari.. per tutto il resto non mi aveva mai convinto.
Sono STRAFELICE per il successo dei grillini, che entrino veramente nel panorama politico e facciano le loro comparsate in tv iniziando a catturare anche il coglione medio, l'Italiano medio scusate, assuefatto al viso di sua eccellenza Berlusconi.
A questo punto aspettiamo il prossimo turno elettorale SPERANDO CHE SINISTRA E LIBERTA ed IDV facciano l'unica cosa saggia: allearsi resettare la sinistra e garantire quel minimo di credibilità che il PD HA PERSO.
Bersani festeggia... MA CHE CAXXO SE FESTEGGIA?? HA PERSO TUTTE LE SFIDE PIU IMPORTANTI... vabbè.

Io confido in un'alleanza Vendola e DeMagistris che strizzi l'occhio al movimento 5 stelle.
Secondo me questi sono gli unici che possano riaccaparrarsi quei voti che il PD HA PERSO.
E' inutile girarci intorno... IL PD E' DESTINATO A PERDERE PER SEMPRE.
Come piano alternativo d'emergenza auspico almeno ad un Fini che faccia le scarpe a sua bassezza costruendo una DESTRA EUROPEA senza quel porcile di feccia lurida che si porta con se il nano.

Ragà PEGGIO DE COSI è IM POS SI BI LE



Ale!

2 commenti:

MG ha detto...

Eppure siamo incorregibili: continuiamo a deluderci per ciò che succede nel nostro paese, ma, come ci hanno ampiamente dimostrato queste elezioni,possiamo denunciare i fatti quanto ci pare ma le cose non cambiano e non cambieranno mai.
La rovina dell'Italia sono gli Italiani che non si informano, gli Italiani che chiudono occhi e orecchie davanti all'evidenza, gli Italiani che hanno bisogno di qualcuno che pensi per loro, in pratica la maggioranza.
Ammetto di essere fiero della mia Puglia, ma per il resto sono desolato.

Marco

gigi er libraro ha detto...

Ho lavorato al seggio sti giorni; il dato terrificante non è che alla fine abbia vinto frangetta nera (che vabbè, uno se ne può fare pure una ragione; forse. E cmq non io), ma l’astensione. Posso darvi un dato che a non tutti è ancora chiaro: sapete chi NON ha votato?
Gli under 25-30: su un seggio di mille elettori, come il mio, si sono presentati solo un paio di 18enni (maschi; femmine NESSUNA) al primo voto e pochissimi hanno collezionato il 2° o 3° timbro sulla tessera elettorale.
Idem nelle altre sezioni della scuola dove eravamo. E questa è una zona pienissima di ragazzi.

Ormai siamo oltre al “paese per vecchi”: qui siamo al TOTALE disinteresse de sti ragazzi per qsi cosa riguardi direttamente o no il loro futuro.
E non è una bella prospettiva