giovedì 22 aprile 2010

Io lo voto.

A quanto pare c'è chi ancora sà parlare di politica... forse arrivano tardi, ma le parole di Gianfranco sono chiare, obiettive e coerenti.



E' evidente come uno stia parlando di cose concrete mentre l'altro si preoccupa esclusivamente dei propri interessi.
Fini dice vogliamo rivedere la finanziaria e il programma in merito steso in un periodo in cui ancora non si era affrontata la crisi? Vogliamo fare vedere ai nostri elettori che qualcosa abbiamo fatto anzichè dire che va tutto bene?
Come questa Fini ha sollevato quesiti INEQUIVOCABILI, Berlusconi ha risposto dicendo che Fini deve dimettersi da presidente della camera, per poter fare "politica".
O CON LUI O CONTRO DI LUI PRATICAMENTE.

Benchè la maggioranza del PDL sia con Silvio (vorrei vedere mezzo PDL occupa il posto che occupa grazie a Silvio), sul sito di skytg24 si evince che gli spettatori hanno ritenuto più convinvincente Gianfranco rispetto a Silvio, e di certo la maggioranza dei clienti SKY non è di sinistra.
Cliccate qui.



Se Gianfranco si smarca da questa ciurma di feccia inesorabile, io lo voto.
Prendo atto che ci ha messo VERAMENTE VERAMENTE TANTO per aprire gli occhi, ma soprassiedo e sono deciso a votarlo qualora vada per la sua strada, e non mi vergogno a dire che credo più credibile e coerente lui che la sinistra che sino ad ora MI HA SEMPRE TRADITO.
Forse Fini si è accorto adesso del conflitto di interessi, ma la sinistra che l'ha sempre saputo e soprattutto L'HA GENERATO CON VELTRONI ANNI FA, non ha mai fatto niente per impedirlo.

Ergo... Gianfranco esci da quello schifo e candidati!

Ale!

20 commenti:

U.N.Owen ha detto...

so che scrivendo ciò che ho da dire mi attirerò i peggio insulti anche perchè parlo "dall'alto" della mia ignoranza...ma perchè solo adesso?fino ad oggi non s'è accorto di nulla?sono anni che gli sta dietro ed ora si accorge delle incoerenze del Silvio...premetto che son contento che ci siano dei movimenti all'interno del pdl che fanno credere in una svolta,ma solo adesso?...la prima cosa che mi viene da pensare, e vi prego di correggermi se sbaglio, è che notata la perdita di credibilità del partito non voglia trovarsi nell'occhio del ciclone che li attende.
ok...al via il linciaggio :):):)

PD ha detto...

Vorrei ricordare che la legge che rende la vita dei migranti impossibile in Italia si chiama Bossi-FINI!!!!
E che cazzo!!!

davide ha detto...

@U.n.Owen: è' vero ci ha messo un po' di tempo, è vero che probabilemnte quel che dice è novità pure per lui e fino a qualche anno fa la pensava direttamente ma .... sai come si dice: "solo gli stupidi non cambiano idea".
Concediti il beneficio del dubbio. Può pure essere che Fini sia maturato politicamente, sia cresciuto, abbia rivisto le sue idee precedenti in un'ottica più europea e internazionale. Se non lo ha fatto prima evidentemente non riteneva i tempi maturi. Non condivido con Fini la maggior parte dei suoi pensieri politici, però mi ha sempre dato l'idea di essere una persona seria, preparata, motivata in quel che fa. Quindi dai, dagli una possibilità e riservati la possibilità di giudicarlo tra un qualche tempo. Magari ci sorprende. Magari no ...ma ci avremo provato.

davide ha detto...

Volevo scrivere "la pensava diversamente" e non "direttamente".
Scusate ho il brutto vizio di non rileggere mai prima di dare l'invio :D

Gianpy jump ha detto...

Molto illuminante il testo approvato ieri dalla direzione del PDL “…le correnti… negano la natura stessa del PDL…” come ad ammettere che in quel partito non è ammesso alcun confronto di idee e che tutto quello che viene partorito è frutto esclusivo della volontà del suo stesso leader… il che conferma il vero scopo di una legge elettorale che permette l’ingresso in Parlamento di personaggi anonimi totalmente incapaci di opporsi anche alle proposte più scriteriate avanzate dal proprio ‘padrone’ (e che infatti hanno appoggiato il premier praticamente all’unanimità).
Salvate il soldato Gianfranco!! Non foss’altro per aver fatto più opposizione lui in un giorno che il PD in non so più quanti anni (cmq da qui a votarlo magari ce ne passa, però lo spettacolo di ieri effettivamente merita una standing ovation)

Azzurro ha detto...

Voteresti un ex fascista?
Coerenza saltami addosso..

Gianpy jump ha detto...

@ Davide D’accordo che tutti (o quasi) possono maturare e che si dovrebbe concedere il beneficio del dubbio, però, nel mio caso, è quello che ho fatto anni fa proprio con Fini che stimavo (e stimo) per la sua serietà e per il rispetto delle istituzioni, pur rimanendo, io, lontanissimo dalla sua parte politica … poi però me lo sono ritrovato al Costanzo Show ad affermare che i gay non avrebbero dovuto insegnare alle elementari e da lì ho avuto il sospetto che nella sostanza le sue idee erano rimaste di un certo tipo. Non so quanto sia davvero cambiato da allora…

gigi er libraro (scettico assai..) ha detto...

http://www.vauro.net/store/vauro230410.html
[questa è sublime]
mah.. Ragazzi, CALMA!!!
stiam parlando di FINI, non di uno qualsiasi!
Uno che ha votato tutte le porcate..
che ha appoggiato tutte le leggi ad personam..
e già che c'era, pure i condoni.
quello che litiga con berlusconi e poi torna con la coda tra le gambe..
solo per una scenetta così deprimente già siamo alla riabilitazione??
non scherziamo.
TUTTE le cose elencate da Fini valgono da 15 anni!!!
E lui che cosa fa, si sveglia ora?????!!!!!
mah.. in realtà temo abbia solo mostrato tutta la sua debolezza. E l'ha fatto perchè non ce la fa più a scodinzolare dietro a silviolo, che in 15 anni gli ha prosciugato (per la cadrega, mica per chissà quali ideali!) TUTTO il partito; vedi l'imbarazzante Meloni de sti giorni (una che deve tutto a Fini e lo molla per restare al prestigiosissimo ministero della gioventù..).
Alla fine, probabilmente resterà senza niente; lui con pochi fedelissimi.
L'unico dato certo è che 3 anni di ste guerre tattiche potranno solo finire di disintegrare quel (poco) che resta dell'Italia
Ah, domandina (finto) ingenua: ma il pd in tutto sto macello, chi l'ha visto?

gigi er libraro ha detto...

Insomma, ha solo (finalmente) capito quel che disse Gandalf a Saruman: Sauron non divide il potere con nessuno
[ok, questa è la citazione nerd del mese..]

Gianpy jump ha detto...

ahaha gigi! ti sei ribattezzato per l'occasione! xD

vabbè dai! però vedere dopo tanti anni di monologhi berlusconiani uno del suo stesso partito che 'osa' interromperlo per contraddirlo... bè ti dirò che mi ha fatto un certo effetto ... non ci ero più abituato :D
complimenti per la citazione! :D

gigi er libraro ha detto...

Altro dettaglio: ma in tutto ciò c'è ancora chi si stupisce se la gente s'è stufata della politica e ne prende le distanze? Come disse Battiato, "quante stupide galline che si azzuffano per niente"...
[sarà sto tempaccio uggioso, ma oggi m'ha preso a fà citazioni..]

Sapete come finirà secondo me? Fini tenterà di restare nel Pdl parlando alla parte più razionale della destra, ma intanto preparerà le sue truppe risicate, perché dovrà andarsene più prima che poi. Silviolo ondeggerà tra paternalismo e pugno di ferro, ma alla fine romperà definitivamente; non solo con Fini, ma con tutti. E vorrà il giudizio di Dio con le elezioni anticipate per riavere dal voto quel che perde con la politica; tutto per andare al Quirinale con il controllo diretto della maggioranza parlamentare, trasformando il populismo nella religione finale. Il documento votato dal partito lo dice chiaramente: il Pdl non è un partito ma un “popolo”, che si riconosce nelle “democrazie degli elettori” -> non può contemplare il dissenso interno

gigi er libraro ha detto...

m'azzitto con un'ultima citazione: Lenin (toh, un comunista, VERO!) disse: "Quando abbiamo chiesto ai nostri sostenitori se volevamo chiamarci ‘partito’ o ‘popolo’, è stato scelto Popolo: abbiamo il dovere di riferirci al popolo e orientare le nostre azioni sulla base della volontà del popolo. Finora abbiamo adempiuto al nostro dovere".
Giochino: scovate le differenze tra sta frase e il documento del pdl che ho copiato qui sopra..

luca! ha detto...

Caro Ale! seguo il vostro blog da parecchi mesi e per prima cosa voglio fare a te e lolò i complimenti. Voglio farvi i complimenti prima di tutto per questo blog frizzante e bello da leggere... per l'impegno che dedicate quotidianamente ad aggiornarlo con contenuti sempre originali e interessanti. Bravi! Continuate così. Fino ad ora non sono mai intervenuto più per motivi di tempo che per altre ragioni...
Però oggi non resisto a scrivere due righe di commento a questo post. Spero di non offenderti, ma devo ammettere che come molti italiani hai la tendenza ad avere una memoria politica molto corta... Qualcuno ricordava in un commento che la legge sull'immigrazione si chiama "Bossi-FINI". Io ricorderei anche la legge che ha reso tutti i consumatori di droga dei criminali si chiama "FINI-giovanardi". Da sottolineare che oggi 2/3 dei carcerati sono immigrati. La lista potrebbe continuare...
Vorrei anche ricordare che sempre Fini è uno dei responsabili politici delle violenze gratuite compiute dai carabinieri contro manifestanti pacifisti in occasione del g8 di genova nel 2001. Lui era presente nella centrale operativa dei carabinieri proprio durante gli scontri ed ovviamente proprio lui si è opposto alla creazione di una commissione di inchiesta parlamentare su quei fatti... Ricorderei infine (non per esaurimento degli argomenti, ma perché altrimenti sarei prolisso) che Fini è l'erede niente meno che di Giorgio Almirante. Fini è diventato il leader di Alleanza Nazionale, la versione ripulita del vecchio fascistissimo MSI.

Anche se in doppiopetto e ripulito, la mia sensazione è che Fini continui a puzzare di manganelli e di olio di ricino. A pelle non mi ispira nessuna fiducia. Io non credo in questa versione ripulita dell'erede politico di Giorgio Almirante. Rispetto a Berlusconi ha più cultura politica, ma nessuno riuscirà a togliermi l'idea che lui stia solamente cercando di proporsi come futuro leader del centro destra post-berlusconiano. Ma il centro-destra resterà comunque sempre il centro-destra e se sperate di ottenere proprio da lui diritti civili e lotta alle discriminazioni, temo vi sbagliate di grosso. Un saluto. con stima. ciao. luca!

gigi er libraro ha detto...

2 cosette al volo x luca; senza alcun intento polemico, solo per discutere e solo perchè credo d'avecce un po' di memoria lunga
1. sul G8.. mah! conosco tanti che erano sia tra i manifestanti che tra poliziotti/carabinieri. Lì purtroppo la verità NON sta solo da una parte: si sapeva benissimo da mesi che ci sarebbero stati casini con black block & dintorni. La domanda è: perchè non si fece nulla per fermarli e loro non vennero mai presi? Mai capita la cosa, anche tanti anni dopo
2. premesse sia le tue perplessità che le mie (vedi commenti di stamattina), per onestà intellettuale va dato atto a Fini di aver fatto un grosso percorso intellettuale, prendendo posizioni "eretiche" da quelle parti (caso Englaro uber alles). Tutte cose che tra l'altro a fini elettoriali non gli conveniva dire. Insomma, oggi non credo che sbraiterebbe anatemi contro i maestri gay come fece tanti anni fa.
Ciò non toglie, ovviamente, che le mie perplessità su di lui siano sempre tantissime

Matt (varesino) ha detto...

concordo perfettamente con quanto hai scritto Ale!

Manu ha detto...

UNICA VERA OPPOSIZIONE GRILLO, DI PIETRO, TRAVAGLIO....... Hai scordato questa pubblicità che compare nel blog?

A me sembra che tu Ale, politicamente parlando, sei un pò insicuro. Basta che uno non sia d'accordo con Berlusconi e subito lo incensi!
L'ho detto più volte: guardiamo quanto siam deficienti a sinistra: cazzo!!!!!!! partitini partitini, uno contro l'altro e vogliamo battere la destra???
Forse nel 3000 se questo andazzo non cambia!

luca! ha detto...

@gigi er libraio: le commissioni d'inchiesta parlamentare dovrebbero servire proprio fare chiarezza su fatti e responsabilità che chiare non sono. Negare il diritto ad avere giustizia e chiarezza in primis a coloro che sono stati massacrati di botte e in secundis all'opinione pubblica doveva essere una priorità per un politico credibile e serio! Io ho visto i pochi filmati disponibili sugli scontri... e non aggiungo altro...
Parli di un percorso intellettuale. Il problema sono le premesse: quello che dice è largamente condivisibile dai conservatori di tutta europa. Nei fatti non riesco a non pensare che lui, pur dandosi un'apparenza di leader conservatore di livello europeo, strizza continuamente l'occhio ai suoi "amici" camerata.
Direte che un paranoico o magari che sono in malafede, ma come diceva andreotti "a pensar male si fa peccato, ma in genere ci si azzecca sempre!" baci.

gigi er libraro ha detto...

sempre per la serie: la memoria lunga del vecchio libraro, ti ricordo che la commissione d'inchiesta di cui parli all'epoca del Prodi bis si voleva/doveva fare; ma l'IdV votò contro (salvo poi scusarsi dicendo che si erano confusi) e l'affossò.
Ovviamente non se ne è più riparlato

luca! ha detto...

@gigi: L'affossamento di quella commissione da parte dell'allora maggioranza è stata un atto vergognoso e purtroppo non così casuale... Non mi sono mai risparmiato dal muovere critiche nei confronti dell'operato del governo Prodi e soprattutto del tentativo del PD di dare tutte le colpe della caduta del governo alla sinistra "radicale"!
...resta il fatto che nessuno all'interno del centro destra ha mosso un dito per permettere l'inizio dei lavori di questa commissione... se all'interno del centro sinistra hanno fatto poco per cercare di fare chiarezza, all'interno del centro destra non hanno fatto nulla!

Comunque sappi che mi piacciono le persone che mettono i "puntini sulle i" come fai tu e che hanno memoria lunga. Se in Italia ce ne fossero di più, forse riuscirei a riconquistare la fiducia nell'elettorato che ho perso.

gigi er libraro ha detto...

^_^