lunedì 17 maggio 2010

Giornata della lotta all'omofobia

Giornata Mondiale contro l'omofobia: i tuoi lo sanno  che sei eterosessuale?













Secondo il calendario il 17 maggio è la giornata della lotta all'omofobia; causa nobile peccato però che poi poco si faccia, in tal senso.
Il presidente della Repubblica riceve per l'ennesima volta una delegazione omosessuale, per la solita chiacchierata informale, fatta di frasi retoriche bellissime che poi da nessuna parte portano (si ok certo meglio questo che niente) e la ministra Mara Carfagna si scusa " PER NON AVERCI CAPITO".... mh... ok... e ora?
E ORA NIENTE. Non ci spetta nessuna pari opportunità come prima, però si scusa.

Un attento monsignore Agostino vuole aggiungere al piatto un'acuta indispensabile postilla al tutto, condita con valori di integrazione, amore fraterno ed uguaglianza sociale:

“La trovo oscena ed anche poco sensata. Non è serio celebrare e ricordare una cosa che è palesemente contro natura e la legge di Dio. Ma ormai è invalsa una contro cultura, una logica che premia le cose strane che offendono Dio e dunque siamo nella fisiologia di una società malata, che ogni giorno di più si allontana dal Signore. Bisogna ricordare con forza che le unioni gay sono contro natura, violano la legge naturale e mai possono trovare accoglimento in legislazioni, in quanto la sola ed unica famiglia riconosciuta è quella basata sul matrimonio tra un uomo e una donna sotto il vincolo sacramentale. Anche chi si sposa in municipio a livello eterosessuale va contro la dottrina della Chiesa”.


Un'altra postilla che però non conduca questa volta ad un sentito e accorato " MA VAFFANCULO" (oddio si quanto sono scurrile), l'aggiungo io:

Se l'omofobia è una grave forma d'ignoranza, REVERSIBILE (testimoni i nostri genitori), allora noi una piccola colpa ce l'abbiamo; siamo fautori e promulogatori in parte di questa ignoranza, poichè blindiamo e occultiamo la nostra vera essenza, fingendoci chi non siamo e soprattutto lasciando spazio alle solite e SOLE macchiette ed esagerazioni televisive.
Iniziamo a dire chi siamo ai nostri conoscenti , facciamo capire a tutti quanto banali e normali siamo, iniziamo a scalfire la loro ignoranza a picconate di normale realtà; distruggiamo i loro stereotipi ed i loro pregiudizi... allora si chi perseverà nel nefasto discriminare avrà TUTTE le colpe, al contrario di ora, che le condividono con noi.
Critichiamo in prima fila, no da dietro una maschera e a bassa voce nello schieramento opposto.


Coming out.

La nostra unica soluzione.

Ale!

8 commenti:

gigi er libraro ha detto...

1. solo adesso m'è arrivata catena che We Have A Dream ha organizzato per stasera alle 7 (quindi nell'esatto momento in cui scrivo) un sit-in a montecitorio proprio per la ricorrenza di oggi. Notare: Arcigay & tutte le ass.ni NON hanno minimamente diffuso la notizia. Altro problemino da risolvere: quando finirà st'assurda guerra (che poi è *solo* questione di soldi & visibilità di troppe primedonne..) tra froci?
Che dite, se fossimo un tantinello più uniti & compatti (anche se meno di così mi pare difficile, vedi la comica in atto sul Pride a Roma), potremmo essere anche più credibili, no?
2. sul vescovo: “Anche chi si sposa in municipio a livello eterosessuale va contro la dottrina della Chiesa”: ma vale davvero la pena dar retta a uno che sta messo così male?
3. sull'aMara preferisco autocensurarmi: scriverei troppe parolacce in un commento solo..

eja ha detto...

Bravissimo...c'è un errore di battitura nel verbo promulgare se vuoi correggere :-)

MG ha detto...

http://www.washingtoncitypaper.com/blogs/sexist/2010/05/13/gay-marriage-opponents-inch-closer-to-death/

Chissà in italia :).

MG

Rio Pacheco ha detto...

Prima volta dopo tanto che mi trovo totalmente d'accordo con te.
Niente da aggiungere!
d'accordo in tutto e per tutto... cercherò di far mia questa filosofia ogni giorno di più. Lo prometto.

Manu ha detto...

Non ho mai letto la Bibbia, ma sta scritto che essere gay è "cosa che è palesemente contro natura e la legge di Dio"?
Qualcuno mi illumi!!!!!!!!!!!!
Cmq Ale al monsignore va benissimo l'epiteto......

LAlessioa ha detto...

Portogallo 1 - Italia 0

LAlessia ha detto...

Mi è scappata una o nel nome :)

Lolò ha detto...

LOL-essia!