domenica 18 luglio 2010

Se a dirlo è la presidentessa ARGENTINA...



È stato un trionfo della società. Credo che alcuni di quelli che oggi sono contrari con il passare del tempo se ne renderanno conto, perché queste cose si capiscono meglio con il tempo. Se uno pensa che 58 anni fa io non avrei nemmeno potuto votare e oggi sono Presidente della Repubblica o che prima non potevano esserci matrimoni interrazziali e la gente veniva divisa in base al colore della pelle: c’era gente che prima si sarebbe fatta uccidere per difendere queste posizioni razziste e oggi se ne vergognerebbe. Il matrimonio gay è una pietra miliare nell’ampliamento dei diritti civili. Si è voluto occultarlo come una questione religiosa, ma è un fatto squisitamente sociale. Se si va un po’ a fondo delle cose, si vede che l’istituzione del matrimonio viene dal diritto romano, che è il grande organizzatore della proprietà privata. Matrimonio, diritti di successione e diritti reali: tutto aveva a che vedere con la proprietà privata, su come dovesse avvenire una successione legittima, su come distinguere i figli legittimi dagli illegittimi. Il tutto è nato in una società pagana come quella romana. Dare, quindi, una connotazione religiosa all’unione tra due persone non è nemmeno una verità storica.C’è il diritto a vivere insieme alla persona che si ama. Ci sono molte persone che vogliono legalizzare la propria situazione di coppia della stesso sesso e non mi sembra corretto che, dal momento che io sono eterosessuale, imponga il mio modo di amare agli altri. Perché se i gay non mi impongono l’omosessualità io devo imporre loro l’eterosessualità? Questo è il nodo centrale: voler imporre una forma di vita. Come società posso esigere dall’altro che non rubi, ma non posso esigere che abbia la vita privata che io voglio. Se guardiamo al lato strettamente legale della cosa […] le azioni private sono riservate unicamente a Dio.Io credo profondamente in Dio ma non nel Dio castigatore, nel Dio persecutore, nel Dio che se faccio quale cosa mi fulmina. Credo in un Dio che vuole la giustizia anche sulla Terra, che protegge i deboli e le minoranze. Se Gesù si è distinto in qualcosa è stato per essere il protettore dei deboli e di quanto hanno problemi. Non dobbiamo dimenticarci di Maria Maddalena e del fatto che la prima pietra avrebbe potuto tirarla solo chi era libero dal peccato. Quanti dei membri del Parlamento argentino possono scagliare la prima pietra?

... allora noi stiamo veramente veramente indietro. Non dobbiamo scordare che l'Argentina è un paese sud Americano che ha passato un periodo socio-economico-politico alquanto allarmante.
Eppure loro si sono ripresi, hanno optato per l'evoluzione... e noi ?

Quando avremo anche noi il nostro Obama,il nostro Zapatero o la nostra Cristina Fernandez de Kirchner??

Questa è la prova che non serve che tutto il popolo "sia civilmente evoluto" basta che ci sia una guida illuminante in alto, a sistemare le cose.


Disperazione.

Ale!

4 commenti:

rainbowboy ha detto...

E'stato il miglior post che ho letto finora sull'allargamento dell'istituto matrimoniale in Argentina:) complimenti davvero..Tra l'altro bisogna riconoscere che la presidentessa ha fatto un'analisi storico-giuridica del matrimonio impeccabile che non lascia spazio a nessuna obiezione da parte degli omofobi. Riguardo alla necessità che arrivino al potere persone illuminate non si può che concordare, ma ovviamente questo accade nelle democrazie. La nostra è nel migliore dei casi una plutocrazia, viene eletto chi ha il maggior potere economico in mano. Il fatto che l'Argentina abbia vissuto di recente i suoi periodi bui paradossalmente gioca a suo favore, così come per il Sudafrica(che pure approvò qualche anno fa le nozze omosex), perchè la cosa peggiore che possa accadere ad un Paese democratico è dimenticarsi del suo passato autocratico o ancor peggio come sta accadendo a noi di rimpiangerlo, volendo un nuovo fascismo. La democrazia Italiana ha smarrito il suo potenziale progressista,è finita la stagione delle conquiste civili(costituzione democratica,divorzio, aborto, statuto dei lavoratori, riforma del diritto di famiglia, legge sulla riassegnazione del sesso...)

Spashley ha detto...

Se ci fosse anche solo una persona della stessa intelligenza di questa presidentessa nel parlamento italiano sarebbe un bene per tutti! Questo è un'esempio di come dev'essere portato avanti un paese!

gigi er libraro ha detto...

..e a sto punto qui ce sta bene na citazione (non) a caso..
http://www.youtube.com/watch?v=4Spy3Nd2D6w

陳韋夏陳韋夏益東富益東富 ha detto...

我是天山,等待一輪明月。............................................................