venerdì 27 agosto 2010

'STA CRETINA.



La Carfagna davanti al meeting di comunione e liberazione:

"Personalmente sono favorevole al riconoscimento di tutti quei diritti di cui le categorie discriminate non possono godere appieno. Non sono favorevole al riconoscimento delle coppie omossessuali. Non si possono equiparare - conclude - due cose che sono naturalmente diverse".

E STA STRONxA DOVREBBE TUTELARE LE PARI OPPURTUNITA ? MA VAFFANxxLO A TE E IL TUO CLIENTE CHE HA FATTO PAGARE A NOI ITALIANI LA FELLATIO CHE GLI HAI RISERVATO!

SPERO CON TUTTO IL CUORE CHE STA STRONxA ABBIA IL FIGLIO GAY E CHE LE SPUTI IN FACCIA CON TUTTO IL CATARRO CHE RIESCE A TROVARE DA BRONCHI E BRONCHIOLI.

Io dico, se sei una cretina, accetta la tua natura e mettila al servizio della Ventura come ha fatto la Marini no?!?
In verità il post era una scusa per farvi vedere il "che cosa devo fare?" della splendidissima trashissima balenottera Valeria, diventato veramente un pezzo cult della nostra vacanza.



Ale!

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Non serve mica offendere così no?;)
Segnalerò questo blog.

Alessandro! ha detto...

AHAHAHAHAHH!!!!!

Anonimo ha detto...

Sai argomentare bene vedo.

un etero ha detto...

Mi sembra giusto che non possano essere equiparate coppie gay con coppie etero.

Anonimo ha detto...

un etero ha detto.... e ha perso un'ottima occasione per starsene zitto...

Arturo ha detto...

Mioddio i troll anche qui no eh!!
Speriamo che sia tutta ironia.
Comunque la pora blow-jobber della Carfagna va compatita... ogni tanto salta la dose di psicofarmaci e la vera personalità viene fuori.

deasense ha detto...

...a questo punto meglio Flavia Vento in politica.. Peggio per peggio almeno ci faremmo due risate.

Davide ha detto...

Sorvoliamo sulla MArini va :)
Io sarei naturalmente diverso da cosa???
Le coppie omosessuali? La dove la radice OMO sta per STESSO?
Boh ... mi auguro che presto arrivi un ministro per le pari opportunità degno di tale nome (tra l'altro nome orrendo PARI OPPORTUNITA', sarebbe stato meglio un bel ministero per il rispetto dei diritti, oppure ministero dell'uguaglianza)

gigi er libraro ha detto...

Stiamo per subire la campagna elettorale più lunga & imbarazzante della storia italiana. Ne sentiremo delle belle: rassegnamoci, questo è solo l’antipasto. Mi spiace per il circo che vivrà una grossa crisi, con tutti sti pagliacci in giro: per farsi due risate non c’è più bisogno del tendone…

Ah, giusto perchè noi gay non sapremmo argomentare (come dice l'immancabile trollonzo di turno): chi le scrive adesso i discorsi? Non ha senso dire "Non si possono equiparare due COSE che sono naturalmente diverse"! Anzitutto “cose” (lo insegnano alle elementari!) va sostituito con un sostantivo che chiarisca meglio il concetto; poi “naturalmente diverse”.. beh, anche i bianchi sono naturalmente diversi dai neri, visto che siamo di due colori diversi; eppure si sono fatti dei passi nella lotta alla discriminazione razziale e per la (sacrosanta) accettazione dei matrimoni misti.
Ma che problema le crea l’amore gay rispetto a quello etero? Se penso che Gaylib l’ha eletta FROCIAROLA dell'anno per lo spot con le ambulanze che fanno tanto ER.. lasciamo perde, và..