lunedì 20 dicembre 2010

Peter Lee Johnson COVERIZZA "Fireworks"



Ormai è certo, il nuovo mezzo per diventare famosi o quanto meno farsi strada è INTERNET, e più specificamente YOUTUBE.
Non hai bisogno di intermediari, magnaccia, speculatori o consensi, se hai qualcosa da dire o qualcosa da mostrare e sei abile nel farlo, lo fai direttamente dalla tua poltroncina della scrivania e ti metti in gioco.
Se va male ti prendi qualche insulto o al massimo cancelli l'account e finisce tutto li!


Per darvi prova tangibile della veridicità della mia tesi è questo PETER LEE JOHNSON.
Un ragazzetto talentuoso che si diverte a fare cover al violino delle principali hits popolari, venendo per questo apprezzato, o forse l'entusiasmo delle mie parole deriva dal mash up FIREWORKS - STEREO LOVE (2'29'' traccia precedente) che ovviamente ADORO.



No effettivamente è proprio bravo!!! Cioccatevi il PEZZONE (1'00'')



IO GENTE DE STO CALIBRO VOJO DA MARIA, NO STI SQUINZI REPRESSI CHE SANNO FARE SOLO MELISMI ALLA GIORGIA E HANNO IL CERVELLO DE UNA CRICETO ACCULTURATI COME Un'ASPIRANTE CONCORRENTE DELLA PUPA E IL SECCHIONE.

....brava brava!

Ale!

4 commenti:

Bert ha detto...

ecco, io ho sempre voluto imparare a suonare il violino... è riuscito a farmi piacere Rihanna.

PS: ringrazia Dio che sono una persona educata che me facevi dire culo!

MirkoS ha detto...

Stupendo

Boleyn ha detto...

sarà che adoro il violino ma wow!

Davide ha detto...

Bravo e bello. Mi piace quando strumenti considerati unicamente "da musica classica" si modernizzano in versioni come questa del video