martedì 21 dicembre 2010

Se questo è un voto

Il voto del Senato su alcuni emendamenti riguardanti il decreto Gelmini:



Profondo sconforto

Lolò

5 commenti:

MirkoS ha detto...

Il signore che le è a fianco è stupendo, ad un certo punto non sa più che pesci pigliare ahahah

La tipa sembrava in pieno sentore di onnipotenza. Questi sono i leghisti che mandiamo in Parlamento. Però la Provvidenza esiste, infatti con questa furia senza freni ha deliberato l'approvazioni di alcuni emendamenti del PD determinando un nuovo passaggio della legge alla Camera dei Deputati. Ahimè Schifani ha annullato le votazioni quindi domattina si rivoterà nuovamente sugli emendamenti.

Tra l'altro la legge è un bel casino, qualcosa l'ho scritto anche sul mio blog. E' un bordello

Bert ha detto...

se questo è un voto io sono "Victoria Silvstedt nuda" (secondo me qualcuno capiterà qui cercando tutt'altro)... gira la ruota!

Manu ha detto...

Il pensieraccio l'ho già espresso sul blog di Mirk&Gig.
Ma ciò che più impressiona è il sistema di votazione:questa è la serietà con cui i nostri rappresentanti danno un parere positivo o negativo ad una legge.
Infine: ma dov'è stata eletta questa gentile signora???????

Lolò ha detto...

@Bert: ahahah! Grazie Bert! :P

Io ci aggiungerei un "emo bimbe minkia Twilight Harry Potter"

e pure "Natale in Africa" va!

Bert ha detto...

@Lolò: non c'è di che! "Belen Rodriguez". Appena ho tempo ne scrivo qualcuna anche da me