martedì 22 marzo 2011

Progressivo cambio di sesso.



Uno dei rari casi in cui il protagonista sta bene nei panni di entrambi i sessi.

Ale!

3 commenti:

Dago ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Dago ha detto...

"uno dei rari casi" suona un po' infelice come frase, per non dire superficiale, ad ogni modo non sono d'accordo. Oggi per fortuna, come per l'omosessualita', le persone arrivano sempre piu' precocemente alla consapevolezza della propria identita' sessuale, quindi ch intraprende un percorso di transizione riesce farlo anche ad un'eta' particolarmente giovane, e questo consente al corpo di orientarsi molto piu' facilmente senza lasciare tracce particolarmente evidenti.

Un caso salito di recente alla cronaca e' quello di Lea (all'anagrafe, Leonardo), figlia del calciatore Toninho Cerezo, ed intervistata Venerdi' scorso da Daria Bignardi alle Invasioni Barbariche.

Anonimo ha detto...

a dire il vero più carina da donna...