mercoledì 6 aprile 2011

Gesù era GAY

http://cdn-a.net1news.org/sites/default/files/imagecache/interna_big/librigesu.jpg
Riporto in breve:
Lo studio sui 70 libri ritrovati in una grotta in Giordania potrebbe portare una rivoluzione nella fede cattolica.

Le testimonianze, i racconti, le parabole contenute nelle pagine, sono le prime dopo la morte di Gesù, anteriori anche ai rotoli del Mar morto.

Dalle prime traduzioni dall'ebraico antico e dai codici presenti, la figura di Gesù appare totalmente diversa da come ci è sempre stato raccontato, fino al punto di affermare che era dichiaratamente gay. I discepoli sarebbero stati un circolo di ragazzi omosessuali (dice il Guardian), che non si nascondevano ma affermavano la loro libertà contro le rigide regole della religione ebraica.

C'è anche una parabola che parla di due ragazzi la cui anima era legata indissolubilmente, così come il loro cuore e le loro vite. Per il resto è confermato il messaggio di amore e fede di Gesù, la sua morte in croce.

Ci sono dettagli che combaciano perfettamente con le ricostruzioni storiche e che fanno guardare ai libri di Giordania come la più grande scoperta archeologica della Cristianità.


Il messaggio di Gesù rimarrà invariato. E così i suoi miliardi di fedeli.

Ma sai che soddisfazione

Lolò

3 commenti:

Bert ha detto...

a questo punto mi viene qualche dubbio:
1) in questo caso sarebbe outing o coming out?
2) Esiste un termine postumo specifico e io non lo so?
2) Se la risposta all'ultima domanda è "sì", andrebbe usato anche per chi è risorto?

Ho bisogno di un Giacobbo qualunque che risponda alle mie domande.

Caccapipì ha detto...

adesso si che mi sento vicino a cristo

Rio Pacheco ha detto...

Ma anche se fosse... ma chissenefrega!
Tanto niente cambierebbe per le gerarchie del Vaticano. Negheranno fino all'infinito per stare arroccati sulle loro tradizioni e posizioni. Ma che si fottano da soli, direi :-)
L'unica parola d'ordine, per quanto mi riguarda è boicottaggio. E diffusione delle informazioni sulle ingiustizie della chiesa.
Ma già ci mettono del loro, con i conventi e i seminari vuoti. Calo spaventoso di vocazioni. Chissà perché. Chissà.