domenica 1 maggio 2011

BEATO lui

Io dico: il VATICANO è uno Stato sovrano e indipendente contenuto all'interno del nostro Stato.

Perchè, per i cazzi suoi, che a me non interessano, devono paralizzare, di fatto, un'intera città?


Beato lui, guarda.

Beato lui

Lolò

5 commenti:

紅R ha detto...

Amen! -.-

Bert ha detto...

effettivamente il ragionamento fila, però a pensarci bene tutta quella gente da qualche parte andrà a dormire, mangerà, comprerà souvenir orribili e sicuramente si farà la foto con un gladiatore/centurione che sembra appena uscito da un ovetto kinder, e farà tutto questo in Italia. Il disagio c'è di sicuro, e potevano certamente scegliere una data migliore, ma c'è anche (solo?) un mare di soldi che gira intorno a manifestazioni del genere, soldi che entrano anche nelle tasche degli Italiani (le tonache hanno le tasche?).

Manu ha detto...

Scusami Lolò ma non concordo assolutamente con te.
Con ciò che dici ritieni che tra ieri sera ed oggi ci siano stati 200/300.000 coglioni a Roma che hanno creato questo caos.

Lolò ha detto...

@Manu: Non ho detto che sono coglioni, e non l'ho manco pensato. Ho detto che stanno creando un disagio a tutti per una cosa che riguarda solo il Vaticano. Accogliessero tutti in Vaticano

gigi er libraro ha detto...

..e intanto..
http://www.minimarketing.it/2011/05/chiedilo-a-loro-dove-va-l8-per-mille.html