martedì 27 settembre 2011

Tributo a Jamey Rodemeyer.

Lady Gaga ha sicuramente avuto il suo ritorno nel supportare la causa glbt, ma non si può negare che nessun artista fino ad oggi si è mai spinto tanto.
Pochi giorni fa ha dedicato una bellissima versione live della sua "hair" al giovane 14enne Jamey Rodemeyer vittima dell'omofobia scolastica che un po' tutti conosciamo.



"Bullying is for loosers"

dieci cento milla altre Lady Gaga.


Ale!

1 commento:

dario ha detto...

Sinceramente non so fino a che punto sia vero il supporto della Gaga alla causa glbt.
Spero nn sia solo un tornaconto personale.