sabato 31 marzo 2012

Fit 2 Fat 2 Fit, ovvero: da fregno a cesso, e da cesso a fregno


Fit2fat2fit, ovvero: il viaggio di Drew, personal trainer superfisicato, che il il 7 maggio del 2011 ha deciso di intraprendere il suo viaggio per diventare un grosso cicciabomba cannoniere in 6 mesi, per poi tornare in forma nei successivi 6 mesi.

Ecco il suo cambiamento da superfico a superciccio:



Perchè tutto ciò?

Per motivi commerciali ovviamente.

Ma la motivazione "sociale" e buonista è che così chiunque può seguire il suo percorso di "dimagrimento" insieme a lui, del quale mette a disposizione, gratuitamente, gli esercizi fisici e la dieta da seguire, e sul quale lui fa così affidamento, da metterci la faccia, anzi scommetterci la sua forma fisica.

Sul suo sito è perlappunto predisposto tutto il programma di allenamento dei 6 mesi a venire, e anche la dieta combinata, con tanto di ricette, messe a disposizione anche sul suo canale youtube.

-

Sì, sicuramente è una mossa pubblicitaria, perchè avrà benefici in termini di popolarità, e introiti pubblicitari.

Però devo dire che per rinunciare a quel fisico incredibile per affrontare questo viaggio bisogna avere un bel coraggio. Io me lo terrei stretto un fisico così.

E se poi quando riprende il suo peso gli viene la pelle cadente?
Ma poi non gli fa male prendere 30 kg in 6 mesi, e riperderli in altri 6 mesi? Boh..

Attualmente sta continuando a fornire le sue indicazioni sugli esercizi fisici e sulla dieta da seguire settimana per settimana, ma da ora in poi non vuole più mostrare il suo cambiamento fisico, per poter fare la grande rivelazione a giugno, alla fine del programma.

Non so se dirgli "complimenti, per il coraggio e per la trovata", oppure "pazzo in cerca di fama, metti a repentaglio la salute per i soldi"!

Ma soprattutto, sì: è la copia bella e fisicata di Ben Stiller

Lolò

4 commenti:

Marco ha detto...

Onestamente io sono per la seconda ipotesi.
In primis perché con le diete seriamente non si scherza. Ora non so se questi ha un titolo o meno ma esistono nutrizionisti, fisiologi della nutrizione etc. che nessuno si caga ma che hanno studiato appunto per capire come modificare la nutrizione al fine di garantire il corretto fabbisogno giornaliero ma anche eliminare quegli alimenti che causano allergie, eccessivo sviluppo di tessuto adiposo etc. etc. Certo è più facile seguire i consigli della Lambertucci di turno. Li trovi ad 1 euro sul suo giornale in edicola. Eppure parliamo sempre di salute e anche di una parte importante quale la nutrizione, nostro "motore" quotidiano.
Detto ciò gli torneranno anche tutti i muscoli... Ma la pelle non è così bella elastica. Smagliature, segni evidenti del processo rapido di cambiamento...e tutto per?
Bah. E vabbù...
Buondì.

vento18 ha detto...

e pensa che la pelle è solo quelo che si vede...non parliamo di quello che succede al resto

gigi er libraro ha detto...

sta storia mi ricorda un film di qualche anno fa, Super size me.
Un matto per mesi mangiava solo cibo spazzatura al fast food, finchè ha dovuto smettere perchè a momenti ci lasciava la pelle.
E il documentario era il diario di come si è rovinato la vita per questo esperimento.

Va bene la gloria & la fama imperitura quando fai imprese così, ma ne vale poi la pena?
Io credo di no, forse anche perchè a sta vecchia pellaccia ci sono un po' affezionato..

Alessio ha detto...

Ben Stiller?? Nah! Casomai Adam Sandler! (in forma perfetta xD)