venerdì 16 marzo 2012

Ho sbagliato film? - La campagna israeliana sull'Alzheimer



Per un'intera settimana, nel più grande cinema di Israele, decine di migliaia di spettatori hanno comprato i biglietti, le bevande e i popcorn e si sono seduti nelle loro sale.

Ma quando il film è cominciato qualcosa è andato storto..

Il film che veniva proiettato era diverso da quello per cui avevano pagato il biglietto. Eppure la sala era quella, i biglietti che avevano comprato corrispondevano a quel film.. cos'era che non andava?

Non era uno scherzo: in quella settimana si celebrava la settimana di consapevolezza sull'Alzheimer, sostenuta dall'associazione EMDA, la quale voleva far provare loro il senso di confusione e disorientamento provato ogni giorno da 100.000 pazienti israeliani malati di Alzheimer.

Mettersi per un momento nei panni di persone meno fortunate. E sentirsi fortunati.

Sono iniziative che mi piacciono

Lolò

2 commenti:

Marco ha detto...

Sto facendo davvero vecchio: i dolori ci sono, le dimenticanze pure (ho cercato due parole in internet solo oggi) e anche la commozione facile. Brividi, lacrimuccia sull'applauso.
Come direbbe il buon Renato Zero: "Rottamaaaatemiiiiii".

Grazie per il video.

-IlDave- ha detto...

Idea bellissima. Me gusta. mucho.