giovedì 3 maggio 2012

Non sono perfetto.



 Sera ragazzi, oggi ho deciso di fare un post SHOCK....

Pronti?? 
Vado!

NON SONO PERFETTO.

BOOM!

Ho sempre fatto di tutto per trasmettere un'idea perfetta di me.....se state pensando "e non ce sei mai riuscito" LASCIATE SUBITO QUESTO BLOG :-D

- quando dovevo ammettere un mio difetto lo smussavo il più possibile fino a quasi ritenerlo un pregio; 

- quando dovevo fare qualcosa a cui tenevo lo dovevo sempre fare al massimo delle mie possibilità e farlo notare agli altri estirpandogli il massimo del consenso; 

- se dovevo pubblicare una foto non sceglievo quella in cui ero venuto bene ma sempre quella dove rasentavo la perfezione, il più delle volte quella dove sembravo meno io;

- se dovevo parlarti del mio passato omettevo 9 volte su 10 il mio passato da bambino sovrappeso;

- se dovevo esprirmere un'opinione su un qualcosa di sconosciuto il 99% delle volte improvvisavo, studiavo, ma mai e poi mai dicevo "mi spiace non ne ho idea";

- se tenevo molto ad una persona le volte in cui non ero impiacciato, in cui non avevo le parole incastrate in bocca, in cui non sembravo un vero idiota erano veramente poche;

- sebbene molte persone mi abbiano sempre detto sembri uno sicuro del fatto suo, e io abbia sempre disperatamente fatto di tutto per dimostarlo, in realtà non vi ho mai creduto;

- se avessi dovuto scrivere un post simile in passato semplicemente non lo avrei mai scritto e se avessi fatto qualcosa di simile, lo avrei concluso con una bella frase che lasciava intendere che io ero il più figo che la sapeva di gran lunga di più.


Ma alla fine è successo, ce l'ho fatta, ne sono venuto fuori e  di strada ancora ne devo fare, tuttavia lo voglio gridare al cielo, perchè il senso di liberazione e gioia che ne deriva è troppo bello:

RAGAZZI IO NON SONO PERFETTO!

:)

Baci a tutti 

Ale!

7 commenti:

Pier(ef)fect ha detto...

benvenuto nel club :3 ma possiamo provarci ad essere perfetti u.u

dario ha detto...

Allora io ti saluto e ti auguro ogni bene :)
Tu stesso dici che hai fatto di tutto per trasmettere, quindi lo sapevi che NON ERI PERFETTO.
Sai Ale, all'inizio, la prima impressione che ho avuto di sto ragazzo sbarbatello di Roma è semplicemente che fosse un pò "borioso".
La seconda, ma questa non era impressione, è che questo ragazzo avesse troppi impegni e che ciò fosse impensabile per un periodo così lungo come l'hai vissuto tu.
Mai però mi sarei aspettato un Ale che elenchi una specie di decalogo di imperfezioni.
Ora posso dire che sono orgoglioso di dover omettere del tutto il primo giudizio.
Sei solo "maturato" anche con l'aiuto del biondino ;))))))

-IlDave- ha detto...

Guarda caso sto secondo coming out arriva dopo che hai conosciuto me, ovvero la perfezione perfetta :) Se vabbè ok lo so, ritorno sulla terra.
Sto post comunque, nella sua perfetta semplicità, mi è piaciuto :) Saggio Ale ... :)

Ah tra poco è il giorno "perfetto" per organizzare un rapimento in zona Eur. bisognerà pensare a qualcosa
#IlDavenondimentica

Alessandro! ha detto...

No Pier il bello è proprio quello.. non la voglio lq perfezione! non ne voglio mai piu essere schiavo!

Grazie Dario :-))))

Dave la aspettiamo a Roma??

baci

Sandro Roccia ha detto...

Ale, devo darti una brutta notizia: da questa malattia non guarirai mai. Mai. Puoi prenderti un po' di vacanza per un po' dal perfezionismo, ma non lo sradicherai, tornerà sempre.

La cosa buona però è che puoi alleggerirti le spalle capendo giorno dopo giorno che la gente non vuole affatto che tu sia perfetto. Lo vuoi. E per questo hai pensato che anche gli altri lo volessero da te. Ma agli altri non gliene frega una beata fava e ti vorranno bene con tutte le tue imperfezioni, come hanno fatto finora.

Anò ha detto...

Minchiate, sarai sempre perfetto anche con le tue imperfezioni! E poi c'hai Lolò che ti rende ancora più perfetto :-D

Anonimo ha detto...

noooo hai lasciato il MIO club! :D bel post! bacio.
Malagutti