mercoledì 1 luglio 2009

Ancora Michael Jackson....



In rete non si fa altro che leggere di notizie su M.Jackson e tutto ciò che lo riguarda-va.
I siti di gossip non sanno dove mettersi le mani, tante sono le notizie che girano sul trapassato cantante.... il più delle volte inesatte se non verie propri frutti di un pessimo sciacallaggio mediatico.


Ma tra queste una ha catturato TROPPO la mia attenzione....


Da quanto riporta mjjcommunity.com, il fan club del cantante, (di proporzioni vastissime tra l'altro)
la scomparsa dell'idolatrato beniamino, ha indotto talmente tanta sofferenza nei suoi fan che addirittura 12 di questi hanno sperimentato (riuscendoci) il suicidio.

Altre notizie pseudo interessanti sono:


- M.Jackson avrebbe diseredato il padre... non gli lascia niente.


- M.Jackson spendeva 35.000 dollari al mese di medicinali, tra cui si annovera l'assunzione di circa 60 vicodin al dì, lo stesso di DrHouse, sisi.....
Cioè co 60pasticche al giorno di antinfiammatori lo stomaco te lo frigi e autodigerisci.... bah


- M.Jackson soffriva di vitiligine, quella malattia che depigmenta la pelle...
io giuro di non averlo mai saputo.


-Il ragazzo che nel 93 accusò M.J. di averlo molestato nella sua villa sembra abbia ritrattato l'accaduto, implorando il perdono per il male recatogli, giustificandosi di essere stato costretto dal padre.
Cioè e Jackson VI HA PURE DATO VENTI MILIONI DI DOLLARI PER FARVI STARE ZITTI SU QUALCOSA CHE NON ERA MAI SUCCESSA?


Le notizie potrebbero andare avanti all'infinito...
....ma quante di queste sono malefiche cappellate e quante strepitose caxxate?


Ale!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

io lo sapevo ke era affetto da questa malattia ^^" l'ho letto tempo fa, su un sito di leggende metropolitane

SkraM ha detto...

certo e' che la vitiligine non ti viene cosi di botto...

conosco alcune persone che ce l'hanno e di certo non gli si e' palesatta dopo i 20 anni inoltrati di eta' come al "re" del pop"..

io l'ho sempre visto come un bel ragazzo di colore poi verso i 30 anni ha cominciato a diventare mulato e non di certo per vitiligine quanto per trattamenti sbiancanti per la pelle... che poi gli sia venuta a causa di tutti gli sbiancamenti che ha fatto potrebbe anche essere ma come si suol dire chi e' causa del suo mal pianga se stesso.

Davide ha detto...

I anche io sapevo che sta vitiligine se l'è fatta venire a causa dei trattamenti orribili a cui a sottoposto (martoriandolo) il suo corpo. Che per altro per forza non ha retto, non c'è bisogno di un'autopsia per capire che lui si è distrutto.
Cmq è sconvolgente pensare che qualcuno possa tentare di togliersi la vita per la sua morte.
Può dispiacere, si poteva provare affetto nei suoi confronti ma per il resto ... o sei la madre che perde il figlio oppure non capisco!

Sciukri ha detto...

Si dice che i trattamenti sbiancanti cui si è sottoposto siano giustappunto dovuti alla vitiligine, che non si può curare, e che è una mezza sciagura. Il fatto che spesso indossasse guanti potrebbe ad esempio essere dovuto a questa malattia, che colpisce prima le estremità del corpo (se non erro). Piuttosto che accettarsi così come sarebbe diventato, cioè bianco-nero, avrà preferito ricorrere a rimedi estremi. E' stato un uomo davvero ossessionato dalla sua immagine.

Sciukri ha detto...

Quanto alle accuse di pedofilia, ai presunti soldi che avrebbe offerto per far tacere i suoi accusatori, che dire...
Io penso che si sia trovato con le spalle al muro. In un modo o nell'altro quella vicenda l'avrebbe danneggiato parecchio. tant'è vero che nonostante l'assoluzione tutti hanno continuato a prenderlo per pedofilo.
Voi come vi sareste sentiti al suo posto?

beky ha detto...

Aveva la vitiligine..sono in pochi a saperlo, e lui non l'ha mai detto...perché non è tanto bello farlo sapere..le cause della malattia non si conoscono..


io dico solo che farebbero bene a lasciarlo riposare in pace.