mercoledì 15 luglio 2009

Piccole aperture......




Alla domanda “Accordi civili per le coppie gay? “ l'On. ha risposto: “Ma certamente, anche perché, come sempre succede, le persone che conoscono meglio le leggi e i codici riescono a muoversi con molta più agilità per permettere, promettere e garantire alle persone cui vogliono bene il maggior numero di garanzie possibili”. Ha poi aggiunto: “Tutto, purché non abbia nulla a che vedere né nella prassi, né nei modelli, né nel simbolo, con quello che è un matrimonio. Non ho cambiato idea, anche se in questi anni ho avuto infinite occasioni per confrontarmi e per parlare, e penso che a ogni persona, in quanto tale, vada garantito tutto un insieme di sicurezze e quindi, come abbiamo detto tante volte, la casa, gli alimenti dopo una relazione che s’interrompe, la possibilità di assistere una persona cara ricoverata in un ospedale, la possibilità di partecipare a un processo di condivisione di beni; tutto si può fare, però questa è un’unione strutturalmente diversa da quello che è il matrimonio e quindi va mantenuta strutturalmente su un piano diverso che nulla toglie al fatto che queste due persone possano volersi molto bene e possano darsi un aiuto reciproco anche molto forte”. L'On. apre timidamente ai diritti Lgbt, pur volendo mantenere l'unicità sacra del matrimonio laico eterosessuale.

Apertura??
Dovremmo convincerci che la lavata di testa che gli hanno fatto gli amichetti del PD abbia avuto effetto? Vogliamo sperare che finalmente prima o poi il PD prenderà questa TIEPIDISSIMA posizione nei nostri confronti?
Vogliamo sperare che un giorno FORSE avremo queste unioni civili che si ok siete bellini, ma IL MATRIMONIO ETEROSESSUALE è TUTT'ALTRA COSA!?????

Cioè lo sai che c'è Paolè!???

VAFFANCULO!
La mia unione civile deve valere quanto quella eterosessuale!
Per quanto mi riguarda ste mezze soluzioni stiepidite mi hanno rotto i coglioni.
Già il PD per votarlo devi mandare giù di zucchero prima e dopo, poi devi pure sperare che realizzino (mai) questo schifo??!

MA VIAAAAAAAA!

Grillo Grillo Grillo Grillo RESETTACI LA POLITICA (il parlamento)!

PS buongiorno blog!

Ale!

Nessun commento: