giovedì 15 maggio 2008

A volte amare è pericoloso!

GESU GESU!
Questo ho detto quando ho letto questa notizia.
Cose davvero dell'altro mondo.
Che l'omosessualità sia ancora taboo e motivi di scontri non ne avevo dubbi. Che alcuni genitori possono prenderla male e a volte arrivare a troncare i rapporti lo sapevo.
Ma che una mamma potesse ricorrere ai coltelli.. bhè... CHE CAXXO DI MADRE SNATURATA SEI??

"Venite, mia madre sta andando fuori di testa...mi vuole ammazzare". E' la telefonata con la quale una 16enne di Pesaro qualche giorno fa ha avvertito il 113 che la madre, casalinga, stava cercando di accoltellarla. La ragazza aveva confessato ai genitori di essere innamorata di una ragazza di 18 anni e da allora i due avevano tentato di ostacolare la relazione saffica della figlia. Dopo l'ennesima discussione, mentre il padre era in un'altra stanza, la madre ha tentato di accoltellare la figlia all'addome colpendo fortunatamente la cintura. (fonte gay.tv)

La mamma è stata denunciata ... ora si che la giustizia ha fatto il suo corso.

Consoliamoci guardando questo filmato, in cui Valerie ci racconta la sua stupenda storia. Ammetto di aver avuto gli occhietti lucidi la prima volta che l'ho visto ...



Xandro

2 commenti:

Anonimo ha detto...

mamma mia... stupendo... da brividi, specie lo sguardo su un futuro terribilmente uguale al presente...

Alessandro! ha detto...

vediti il film se te lo sei perso un capolavoro :)