martedì 8 luglio 2008

No cav

Oggi come vi avevo anticipato, c'è stata la manifestazione contro Berlusconi e SOPRATTUTTO contro la legge salva culo di Silvio.
Lui lo conosciamo tutti, condannato prescritto e tutt'ora processato, ha bisogno di quelle leggi per far si che non venga processato. Se non viene processato con la stessa legge dopo la presidenza del consiglio accederà al quirinale, portandosi appresso l'immunità e non pagando per le sue zozzate. Forse forse verso i 90 anni, vedremo giustizia, ma nel mentre l'Italia e la sua legislazione gli faranno da segretari per i suoi personalissimi comodi.
Io non voglio schierarmi da nessuna parte, non voglio dire nemmeno che Veltroni sia uno dei registi di questo sfacello... oops l'ho detto..... non voglio manco dirvi di votare DiPietro quando potrete e se vorrete farlo, perchè tanto molti di voi pensano che parli male l'Italiano o che sia inutilmente populista. Non vi voglio nemmeno dire sentite le parole di GRillo, perchè per ascoltarlo ci vuole voglia tempo orecchie e soprattutto bisogna nutrire interesse per il bene della propria nazione fino ad incazzarsici, gli italiani che hanno tutti e 4 sono pochi, motivo principale del nostro declino... infondo fin quando c'è grande fratello partite e un pezzo de pane da mangia.. va tutto bene... "ma che ce frega ma che ce 'mporta"

Però una cosa ve la chiedo.... vedete e ASCOLTATE Travaglio.. uno dei pochi giornalisti CHE PARLA, CHE DA NOTIZIE. 10 minuti della vostra vita e poi potrete etichettarlo come populista comunista mangia bambini... ok???



Aggiornamento:


1) La Carfagna querela la Guzzanti, te credo i'ha dato della pompinara...
2) Walter stà sempre zitto non parla mai, però quando la gente attacca Berlusconi e tutti i responsabili, allora si sveglia e che dice??? Grillo e Travaglio non offendino(sono sgrammatico) il PD e Napolitano.
Parole di GRillo alla manifestazione: Io non offendo napolitano l'ho solo chiamato Morfeo perchè continua a firmare=promulgare=convalidare le leggi che IL CSM ha decretato CONTRO LA COSTITUZIONE. Ora usate l'intelligenza... dov' è l'offesa? Io vedo realtà.
Ma si sà GRillo è volgare e populista parla a vanvera. Meglio stare zitti o cercare il dialogo come fà Walter. Dialogo con i criminali che t'infangano... si si dialogo.

Xandro

26 commenti:

Anonimo ha detto...

dialogasse col mio uccello Veltroni, che rabbia per quel voto buttato nel cesso...

scusate i francesismi ma sto paese mi fa cagare... e non fate gli anonimi di apo (cambia paese), perchè appena è possibile lo faccio al volo.

Alessandro! ha detto...

C'è della gente che dopo oggi ha apprezzato ancora di piu la compostezza e l'eleganza di Veltroni.

Io difronte a gente che parla cosi senza ascoltare o informarsi posso reagire in due modi: 1) mi incazzo da morire 2) desidero lasciare questo fottuto paese. se solo parlassero inglese in Spagna.

Anonimo ha detto...

madò Ale come me... lo spagnolo lo capisco a grandi linee... l'inglese è già più mio... dopodichè la Spagna sarà l'unica soluzione... però si tratta di lasciare amici, famiglia e rifarsi una vita... assurdo, tutto per colpa di quegli elementi...

Alessandro! ha detto...

Elementi che però ti guastano la vita. Prova a pensare ad un clima in cui l'omofobia è azzerata, Berlusconi e friends non smontano la costituzione per scrollarsi reati da dosso, niente piu veltroni o d'alema che parlano parlano parlano e non fanno un caxxo... mai piu veleno.. oddio che paradiso.. ;)
Lolò laureate e famoce un pensierino su!

Anonimo ha detto...

Concordo Ale, la mia ipotetica vita perfetta prosegue lì... con un bel lavoro, un gruppo d'amici e un clima sociale rilassato e rispettoso e non invasivo della vita altrui. E tornare a casa dal mio amore, senza che i vicini mi additino, già me l'immagino sta scena se rimanessimo qui in Italia. Senza affittuari che dicono che "preferirebbero di no". Appena si laurea, appena mi laureo, appena lo dice ai suoi, magari... tra anni...

Alessandro! ha detto...

mettemose d'accordo magari ci ritroviamo come vicini ^^ bnotte ^^

Anonimo ha detto...

Solo se mi additi dicendo "frocio" XD

Notte a te ^_^

PS: non avete pensato di mettere una chat sul blog?

Alessandro! ha detto...

Ottima idea.. vediamo di adoperarci in tal senso...
Ps sarà fatto

Anonimo ha detto...

'Grillo e Travaglio non offendino il PD e Napolitano'

OFFENDANO, con la A!!!

lapsus fantozziano?

Anonimo ha detto...

il problema vero è che le cose che dicono grillo/dipietro/travaglio, oltre ad essere più vicine al fascismo che alla sinistra, NON SONO VERE. è un arte del parlare capziosa che hanno inventato centinaia di anni fa per imbrogliare la gente!!!!!svegliatevi ragazzi.

Alessandro! ha detto...

Io mi devo svegliare... ma tu quello che dice grillo lo senti o ripeti le frasi altrui?
E' senz'altro facile tirare fango addosso a tutti, ma d'altronde quando c'è non puoi ometterlo per fare il galante.

Se loro sono faziosi gesu santo Silvio cos'è ?
Nn ti piace grillo? nn ti piace dipietro? ok ma a TRAVAGLIO COSA VUOI DIRE?? come si fa a non essere daccordo.

Hai ragione meglio il dialogo costruttivoo coi mafiosi ;)
quello si che ci porterà avanti

Mario ha detto...

io quando sento parlare di politica mi incazzo! nn ne posso più! sono dei maiali,il paragone con la fattoria degli animali è più che azzeccato.
dove arriveremo??
la guzzanti nn le ha detto espressamente Pompinara ma "ha succhiato l'uccello!, il che è diverso...forse si è un pò esagerato con i toni ma x colpa di qeusta esasperazione generale.
io lo dico con sincerità:quando ho comiciato a prendere posizioni politiche mi sono schierato con il Cav dopo con il tempo ho capito la sua politica era una presa per il culo....W di pietro

Anonimo ha detto...

'Grillo e Travaglio non offendino il PD e Napolitano'

OFFENDANO, con la A!!!

Lapsus fantozziano?

Non è il caso di correggere?
Il congiuntivo non è un'opinione...

Anonimo ha detto...

'Walter stà sempre zitto'

'sta' è SENZA accento!!!

'Ma si sà GRillo è volgare'

'sa' è SENZA accento!!!

'Meglio stare zitti o cercare il dialogo come fà Walter'

'fa' è SENZA accento!!


E ripassare un po' l'italiano???
Non ti farebbe male

Alessandro! ha detto...

Sai scrivendo dal cellulare non mi metto a guardare gli accenti. Strano cmq che una persona cosi attenta non faccia caso al fatto che veltroni ha fatto rinascere berlusconi, gli ha fatto fare i porci comodi e ha distruto la sinistra. io sarò sgrammaticato ma conservo un ottimo spirito critico a differenza tua

Alessandro! ha detto...

Voi Veltroniani siete tutti perbenisti e persone attentissime ALLA FORMA. Non hai detto una parola su quanto detto da TRavaglio o Grillo, hai parlato di Forma arrivando a correggere i miei accenti.

Io sono per la sostanza te per la forma. Io voglio un paese diverso e sono pronto ad urale e a battermi per questo, tu invece vuoi la forma, il dialogo, la pace fottendotene dei criminali e della merda che questi spalano sul nostro futuro...

Oddio che parola volgare.

Anonimo ha detto...

Non posso farci nulla, io Travaglio lo adoro. Ieri in piazza è stato spettacolare. Gran bella manifestazione, a parte una Guzzanti un attimino eccessiva, ma condivisibile nei contenuti.

Anonimo ha detto...

Uno si può aggrappare a tutto per criticare Grillo,Di Pietro,la Guzzanti(seppur nella forma)ma Travaglio...ma che gli dici a Travaglio?
Qui c'è gente che non ha ancora capito che non è una questione di destra e di sinistra(tant'è che Di Pietro e Travaglio sono di destra)ma di democrazia!Ma come facciamo a parlare di partiti se mancano le basi più elementari cioè rispetto della legalità e la libertà di informazione?
Un'altra cosa:allora,se uno attacca berlusconi(lettera minuscola,tiè)fa il suo gioco,se non lo attacca fa ugualmente il suo gioco...uno che non si riconosce nella sua politica che deve fare?Così,per sapere.
Tra l'altro di lui non si può parlare perchè per carità,tutti con questo povero stello ce l'hanno,ma lui può offendere i cittadini?Così,di nuovo per sapere.Credo sia l'unico leader politico che offende i comuni cittadini,ma nessuno gli intima di scusarsi.
Non solo coglioni,da oggi siamo pure spazzatura di cui lui,come giustamente ha dichiarato,non si occupa(per una volta ha detto la verità)se non a Napoli.
Con la speranza che se ne occupi davvero visto che ha promesso che la sparirà entro fine luglio.

Oh,ok,me sò sfogata!Ragazzi,scusate il monologo!

Anonimo ha detto...

correzione:
visto che ha promesso che sparirà

Alessandro! ha detto...

Airens... HAI LA MIA TOTALE APPROVAZIONE. Non si poteva dire meglio...

BRAVA

Anonimo ha detto...

Il fatto che tu scriva col cellulare non giustifica nulla: ci metti un secondo in più ma scrivi correttamente. Giustamente difendi il tuo sprito critico, ma anche le idee più geniali e dirompenti perdono forza se espresse in modo sgrammaticato. E questo è il tuo caso.

Ah, 'perché' si scrive con l'accento acuto 'é', non grave 'è' come fai tu.

Alessandro! ha detto...

Ora ttt sappiamo di chi è la colpa della crescita del debito pubblico. Del mio accento greve. Se vuoi discutere della sostanza prego, se vuoi processare le mie virgole sappi che nel mentre veltroni si allea con l'udc. Ma questo è trascurabile rispetto alla mia grammatica..

Anonimo ha detto...

Accento 'greve'?
Sei un caso irrecuperabile.

Anonimo ha detto...

vabbè alessà, sei un po' permaloso, eh? a parte il discorso grammaticale, si può concordare con trav/dip/grillo, si può accettare anche il loro modo di esporre le cose, ma vorrei sapere in che senso di preciso pensi che questi difendano la democrazia. le intecettazioni? l'attaccarsi morbosamente alla critica nei confronti di veltroni/berlusconi? il fatto di nn avere libertà di espressione (cosa palesemente non vera. si attaccano ancora a biagi che fu mandato via dalla rai in realtà con una buonauscita che io ci camperei tre vite)? non ho capito che c'entra la democrazia. sono opinioni, ma il fatto di nasconsersi dietro la democrazia fa solo pensare che la gente non abbia idea di che cosa questa sia storicamente. è giusto voler migliorare le cose, ma non ho mai visto nessun miglioamento da un accanimento così aspro e da una mancata condivisione di ideali come c'è ora in italia. non ci tiriamo la zappa sui piedi.
sandrino79

Alessandro! ha detto...

Io penso questo: Siamo settantesimi e passa in libertà d'informazione E NON LO DICO IO. I giornali se sei un minimo obiettivo noterai come sono strapoliticizzati. Noterai come strumentalizzano le parole altrui. Dare del morfeo a qualcuno è diventata una GRAVE OFFESA.

In merito alle interecettazioni c'è poco da dire, non si possono imporre dei limiti nell'indagare un delinquente e non si possono sospendere dei processi GRAVI.. QUALUNQUE SIA IL MOTIVO.

TErzo punto: accanimento contro Berlusca E Veltroni:
Se tu fossi informato capiresti quanto POCO ACCANIMENTO C'è CONTRO DI LORO.. ste due anime pie povere... Se la gente si incazza urla se urla ha piu speranza di farsi sentire da chi dorme.... il 70% degli italiani. Ieri sera mio nonno 70enne mi ha detto queste parole: Hai visto come hanno offeso Napolitano? io gli rispondo ripetendo le parole di GRillo.. lui mi dice a sua volta: IMPOSSIBILE IL TELEGIORNALE HA PARLATO DI INGIURIE CONTRO IL P.DELLA REPUBBLICA.


Vai con la correzione grammaticale ora ;)

Anonimo ha detto...

guarda ale, non sono io che ti ho corretto la grammatica.
1) la libertà di informazione non è il massimo perchè in italia ci sono pochi che investono su questo. essendo pochi sono certamente anche influenzabili dalla politica. non è vero però che certi personaggi non abbiano spazio. lo dimostra il fatto che siano sulla bocca di tutti. è difficile trovino spazio in rai, ma c'è anche da dire che la rai è di stato ed è normale che venga influenzata. semmai cambiamola
2)mettiamo che non sia vero che napolitano sia stato offeso. non è quello il problema. il problema è che lui non dorme affatto. nessuno in questo periodo ha notato alcune cose in cui si è impegnato ed i casini che ha evitato. è una persona fondamentale e tutela veramente la democrazia. non si può dare retta a grillo così. secondo me dice le cose in maniera troppo furbesca e superficiale. napolitano ha determinati poteri. non li può travalicare. questa è la democrazia.
3) ci si può anche accanire contro il berlusca, che me ne frega a me. di certo fa le cose che gli fanno comodo. sono d'accordo e va criticato aspramente, ma la tua frase secondo cui i delinquenti vanno indagati è contraddittoria e diciamo pericolosa. nessuno è delinquente fino a prova contraria. le intercett sono fondamentali ma solo se ci sono dei fatti per cui sono previsti dei reati, credo, e non perchè uno va a letto con qualcun altro. e ovviamente non vanno pubblicate.
3)berlusconi e qualsiasi altro va criticato con COERENZA. non si è coerenti se siamo contro giustamente le impronte digitali e nello stesso tempo siamo a favore delle interceetazioni libere. sono cose che si basano sullo stesso dittatoriale principio: quello per cui si lo stato deve sospettare sempre e comunque. grillo e gli altri fanno un gran casino incoerente e questo va contro il più grande principio di tutti, ovvero la libertà. l'accanimento non è un non è un problema di maleducazione, ma di principio, secondo me.
il problema sarà quando questo metodo di accanimento personale avrà ad oggetto non berlusconi, che si difende bene da solo, ma le persone normali che non hanno difese contro questa società massificata. mi sembra ovvio. in sostanza mi sembra che grillo e c non siano quei paladini della libertà che dicono di essere. poi sei libero di seguirli. io sono contro e mi sono anche u po' rotto le palle di questa idolatria generalizzata.
sandro