martedì 20 aprile 2010

Una giornata ASSURDA.

http://www.tantasalute.it/img/stress-cartoon.jpg

Giornata iniziata con una sveglia alle 7.
Corsa in ospedale, dove passo 7 frenetiche ore di lavoro.
All'uscita dal lavoro, corro a fare benzina e attraverso mezza Roma (mezz'ora) per raggiungere l'uni di Lolò, dove lo avrei dovuto prendere e accompagnare a ritirare lo scooter che ha fatto il primo tagliando dall'altra esatta parte di Roma.
Non appena arrivo scoppia la tempesta per Roma.
40 minuti fermi.
Si riparte appena spiove, altri 20 minuti e raggiungiamo l'officina.
Lascio Lolò e scappo a casa superando tutti i limiti di velocità della tangenziale e non.
Apro la porta di casa, butto casco giubotto sul divano e in venti minuti metto la musica dance costruisco la coreografia, faccio la borsa della palestra (secondo lavoro) e mangio.
Si riparte altri 25 minuti e stò in palestra all'altro esatto estremo di Roma.
In autostrada mi chiama il capo infuriato dal ritardo che stavo portando sull'appuntamento che avevo con lui.
Arrivo corro nel suo ufficio e si parla dei piani dell'anno prossimo e non.
Non ho il tempo di ripassare la lezione vado direttamente a farla.
Finisce l'ora, scappo in doccia e corro a casa... altri 20 minuti di auto.
Arrivato mi seggo a tavola dove una stupenda sorella aveva gia preparato e olè, arriva la notizia che il volo di ritorno da Parigi dei miei genitori (5giorni di vacanza) domani (oggi) non li potrà riportare perchè cancellato.
Non ceno ed inizio a cercare soluzioni alternative..
BUS TRENI AEREI ... nulla disponibile fino al 28.
Prendo un momento di pausa mangio... e corro a fare la lavatrice, casa è nel caos.
Ritorno al pc e scovo l'unica soluzione: affittare un'auto da riconsegnare in 24 ore e farsi i 1400km di corsa magari dividendosi il mezzo con qualche passeggero sfortunato.
Metto il pigiama, Lolòò dice che sta andando a dormire lo devo chiamare...
Ore 00.13.
Non ho ancora mai fatto un attimo di pausa.

Domani stessa storia con l'unica differenza che ho un'ora in piu' di fitness da insegnare.

HELP ME.

Ale!

3 commenti:

gigi er libraro ha detto...

a little advice..
http://www.youtube.com/watch?v=d-diB65scQU

Cla ha detto...

quando inventeranno il teletrasporto saremo tutti più rilassati!!! ;o)))

gigi er libraro ha detto...

passata la bufera? ieri ho evitato di dirti una cosa per non stressarti peggio: la tempesta tropicale che vi siete beccati s'è limitata a roma nord (fino al centro città): dall'eur al mare c'era solo un po' di nuvolaglia e un ventaccio fastidioso. Ma non cadde nemmeno una goccia di pioggia..
La cosa più comica è il commento di uno dei soggettoni che passano in negozio da me: se c'è sto tempo pazzo (in primavera? uh, che novità, signora mia!) è colpa delle scie chimiche degli aerei..