giovedì 2 luglio 2009

Voglio andare in Inghilterra...

....ripete in continuazione l'ultimo singolo "speak english" di Fabri Fibra.
Ma dice anche "In Italia sei gay e ti sfotte la gente; In Inghilterra sei gay e ti fanno dirigente".

PREMESSA:
La prima volta che ho sentito "cantare" sto tizio, venni preso da un raptus omicida incontrollabile, che dovetti affogare con un album intero di Xstina Aguilera. Mio Dio come si fa a ripetere il proprio nome per quattro minuti e spacciare l'opera per una canzone... vabbè....

Tutta via Fabri è riuscito nonostante tutto a catturare la mia attenzione con il duetto con la Nannini (tra l'altro non avevo MAI NOTATO AMBRA ANGIOLINI IN QUEL CLIP) in cui ci parlavano dell'Italia delle mezze verità e della mediocrità.... RESPECT MAN!

L'ultimo lavoro oltre ad avere una base musicale non affatto male, ha di nuovo catturato la mia attenzione (incoerentemente con i miei gusti musicali).
Prima di tutto perchè mi elogia un paese che io sento più mio dell'Italia, secondo perchè mi fa una serie di parallelismi tra tradizioni popolari inglesi e italiane, che mettono in luce la solita Italietta mediocre.

Vi chiedo solo di abbandonare un attimo il vostro scetticismo e di sentire la canzone, che molto probabilmente non vi aggraderà musicalmente, ma quanto meno potrebbe colpirvi per ciò che trasmette....




So sicuro che molti di voi hanno pensato più o meno questo " ma vacce e nun te fa più vedè" chi in un dialetto chi in un altro, ma io dovendo tra l'altro lottare con i miei pregiudizi, non posso che apprezzare questo interessamento socio-politico dell'autore.
Benchè musicalmente possa essere IMMENSAMENTE discutibile, apprezzo i musicisti che tirano fuori le palle per dire anche qualcosa di diverso e trasmettere un messaggio che và oltre il solito sole-cuore-amore oppure il solito " la vita è triste-so depresso-sono solo" ecc..

Ergo deploro le argomentazioni che Tzn Ferro qualche tempo rilasciava in un'intervista, dicendo che il sesso e la politica debbono essere tenute fuori dal lavoro di un cantautore.

+1 un punto a Fibra -1 a Ferro.

PS Ma la pubblicità alla Nokia!?

Ale!

10 commenti:

alessandra ha detto...

si anche a me lui musicalmente fa cag**** però in effetti il testo di questa canzone mi ha colpito. solo devo dissentire sul pezzo "in inghilterra avrei già vinto l'mtv award" visto che in inghilterra la musica spacca sul serio ahahha!

Davide ha detto...

Beh Alessandra mi ha preceduto...avrei scritto la stessa identica cosa anche sul Mtv award :D

Riccardo ha detto...

Oddio, non sono riuscito ad ascoltare la "canzone" fino alla fine... però a sto giro, c'hai ragione Ale, Fibra guadagna un punto.

Hummer84 ha detto...

cioè sta canzone fa pena!Il testo dov'è???In Inghilterra sta musica non esiste!!

Cmq...l'Inghilterra è L'inghilterra :D

Anonimo ha detto...

beh penso che tutti quelli che sono stati in Inghilterra vogliano ritornarci. Li è tutto un altro mondo

r3try ha detto...

possa tu perdonarmi Ale, ma qualunque cosa sia questa "canzone" di Fabri Fibra, non sono riuscito ad arrivarne in fondo.
Ma lo ammetto : il testo merita tre pollici in su questa volta :P

ke un gg scriverà testi per cantanti famosi come l'Aguilera, data la sua grande probabilità di "vincere un Mtv Music Award" :D ???

Shion86 ha detto...

Eh vabbè tutti sfondano facendo la marchetta al NOKIA TUBE :D

Io comunque fibra lo apprezzo... nei momenti coglionella ci sta sempre bene XD

Maurizio ha detto...

c'è chi in inghilterra ci si trasferisce tra due mesi! ahahah

Pisolo ha detto...

Fibra in Inghilterra non avrebbe futuro...diteglielo! Comunque bello il video!

daniele ha detto...

L'ho sentito un paio di volte in tv ai vari talk show e sinceramente ne sono rimasto colpito.E' uno che osserva bene le cose e le sa raccontare nel modo giusto senza veicolare le informazioni.